Il Canegrate stoppa il Bienate Magnago foto

Partita molto fisica su un campo al limite.

CANEGRATE – Pareggio a reti inviolate del Canegrate contro il Bienate Magnago. Il  campo non  perfetto non ha permesso altro anche se le due squadre hanno dato vita ad un incontro agonistico, entrambe concentrate alla  ricerca della vittoria.

Inizio di marca ospite: al 28′ grande occasione per i bianconeri con una azione di Federico sulla fascia destra, ma il tiro esalta le doti di Pagliarini che respinge la prima minaccia  e sulla ribattuta arriva il palo.

Al 40′ il Canegrate con punizione maligna di Bandera, chiama all’intervento Noto che respinge in angolo.

Nella ripresa partita più equilibrata. Al 19′ ci prova Crespi che salta due avversari e calcia sul primo palo, ma un difensore salva sulla linea mettendo in angolo.

Al 24′ contropiede Bienate, Vacirca serve un pallone d’oro per Virili che prova il pallonetto, ma trova la pronta la risposta di Pagliarini che sventa la minaccia.