Castanese vittoria signorile

Il Varese in crisi profonda ha schierato la sua Juniores

VIGGIÙ (VA) – Decide Sindaco per la Castanese contro il Varese o meglio la sua Juniores….

Castanese

Faccio i complimenti ai ragazzi avversari che si sono battuti in campo con onore per il resto dopo tanti anni nel calcio dico no comment…“. Il Ds De Bernardi si concentra sulla sua squadra dopo che dalle tribune il clima non è stato certo di fair play e da educande, ma come direbbe un antico proverbio “chi è causa del suo male, pianga se stesso” anche perchè la Castanese in tutta la vicenda varesina che non la riguarda affatto, si è anche dovuta sobbarcare tutta la trasferta fin lassù e sportivamente i Neroverdi hanno fatto solamente il loro dovere fino in fondo come è giusto che sia e sicuramente non è colpa loro se la prima squadra del Varese non si è presentata e sono andati i ragazzi in campo…

Giusto per dare a Cesare quel che di Cesare anche perchè il Varese avrebbe fatto diversamente a ruoli invertiti? Non scherziamo dunque perchè lo sport comporta sacrifici e la Castanese ha giocato come era giusto la sua gara.

La Castanese aveva sbagliato anche un rigore con Colombo prim del gol, con poi Sindaco bravo nel tap in area piccola dopo una percussione e una respinta.

Varese-Castanese 0-1 
Varese: Martignoni, Conti, Lonardi, Esopi, Marcozzi, Masinari, Valente, Stroppa (13′ st Bocci), Ovalle (23′ st Sena), Santos, Kols N., Barone. A disposizione: Riva, Darin, Klos K., Pozzato. All. Maffezzoni.
Castanese: Gherardelli, Sciocco, Cattaneo, Zingaro, Perfetti (17′ st Greco), Bianchi, Lepori (24′ st Sindaco), Caraffa, Colombo N., Barbaglia, Bramante. A disposizione: Santangelo, Guerci, Lopez Guerra, Mira, Surace, Colombo D., Scaglioni. All. Palazzi.
Arbitro: Brozzone di Bergamo.
Note – Ammoniti: Masinari, Klos N. (V); Perfetti (C). Angoli: 1-6.

[matches league_id=5 mode=]

[standings league_id=5 template=extend logo=false]