Quantcast

Il Dg Capocci: “Il nostro Legnano ben compatto, alla Castellanzese chapeau”

Verso il "derby" Castellanzese-Legnano - Parla il Direttore Generale lilla

LEGNANO – Verso la sfida del “Provasi” contro la Castellanzese continua la preparazione del Legnano di Mister Fiorito.

La nostra squadra – commenta il Direttore Generale Romualdo Capocciha acquisito un’importante solidità, incassa pochi gol, sa piazzare con tenacia la ‘zampata’ decisiva quando serve come accaduto anche domenica contro l’Ardor Lazzate“.

La partita con la Castellanzese aprirà un trittico tosto, perchè poi mercoledì sera recupereremo a Milano la partita con l’Alcione e domenica 3 marzo avremo al Mari il Busto 81. Un bel trittico ma pensiamo a una gara alla volta, siamo pronti ad affrontarlo nel migliore dei modi“.

Del Legnano – continua il Dg – mi è piaciuta molto in questo periodo la compattezza di squadra, tutti si aiutano con l’altro anche nei momenti di difficoltà che normalmente si possono presentare durante una partita di calcio. I ragazzi sono sempre pronti e presenti su quello che bisogna fare con grande concentrazione e questo è molto positivo“.

Alla Castellanzese a questo punto tanto di cappello: i nostri prossimi avversari sono stati veramente bravi a dare continuità a un inizio di campionato straordinario e anche domenica scorsa sono stati molto bravi nel rimontare lo svantaggio in casa dell’Alcione, riuscendo a vincere una partita su un campo che non è mai facile per nessuno“.

Per la partita di domenica rientrerà Grasso dalla squalifica.