Quantcast

Il Legnano softball continua la campagna acquisti foto

Due atlete entrano a titolo definitivo nel roster biancorosso

LEGNANO – Ancora movimenti di mercato per il Legnano Softball in vista della prossima stagione di Serie A2.

La squadra del Presidente Massimo Gioachini ha riscattato dal prestito dal Saronno le atlete diciasettenni Chiara Banfi ed Isabella De Matteis.

La prima (nella foto con casco e pettorina) è un utility player che può ricoprire vari ruoli in diamante (lo scorso anno è stata utilizzata prevalentemente come ricevitore e terza base) ed posizionata nel cuore del lineup in battuta. L’atleta è un prodotto del vivavio legnanese, che nel 2016 lasciò per aggregarsi al Saronno, dove conquistò il titolo nazionale categorie Ragazze. Lo scorso anno, oltre al campionato di Serie A2, ha ottenuto un secondo posto nel campionato Under 21, in cui Saronno è stato sconfitto solamente in finale da Bollate.

La seconda, prima base di ruolo ed all’occorrenza esterno, sfrutta la propria grande potenza nel box di battuta ed il suo fisico, che le consentono grandi possibilità di crescita negli anni a venire. Dopo un primo approccio al mondo del softball a Senago, Isabella De Matteis ha vestito le casacche di Caronno e Saronno, da dove è stata girata in prestito al Malnate in Serie B. Nel suo palmares vanta un titolo italiano categoria Cadette e l’argento nello scorso campionato Under 21.