Quantcast

L’Union Villa Cassano perde sfida salvezza risultati foto

Sempre più in salita la strada verso la salvezza per i cassanesi

CASSANO MAGNAGO (VA) -L’Union Villa esce sconfitta nella sfida salvezza con l’Accademia Pavese, paga due sbavature in una gara, complessivamente, buona.

Priva dello squalificato metronomo Augliera e di Paroni (influenzato), la squadra di Cassano Magnago affronta la partita chiave con l’Accademia Pavese. L’Union prova dopo un solo minuto con Anelli, fermato per fuorigioco dubbio, poi passa al 2’ con Rigoni, che sorpassa il portiere e, in diagonale, supera anche il disperato tentativo di recupero dei difensori.

Al 7’ conclusione di Andriuoli, Binaschi si oppone con l’aiuto di un difensore, capitan Filadelfia, che rinvia lungo. Al 15’ occasione Accademia con Filadelfia: mura Scaccabarozzi e Anelli sbroglia il pericolo. Vicino al raddoppio Rigoni al 19’: conclude debole.

Union decisamente in palla e molto propositiva, Accademia che agisce di contropiede, ma trova una difesa che capitan Pacifico muove con ordine. Pasticcio di Binaschi che quasi regala il gol ad Anelli al 27’. Poi, al 28’, è ancora il bomber ex Ferrera, Anelli, a impegnare Binaschi a terra.

Al 31’ Shala per Rigoni, conclusione smorzata da Binaschi dopo una pericolosa deviazione di Filadelfia. Occasione Accademia al 32’ con un rasoterra dal limite di Alex Romano che fa la barba al palo lontano. Diversi gli errori in fase di impostazione degli uomini di mister Albertini. Prezioso il lavoro a tutto campo di Scaccabarozzi, spesso tra le linee a scompaginare lo scacchiere pavese. Il direttore di gara non è sempre impeccabile, mal aiutato anche dagli assistenti.

Buona l’intesa tra Anelli e Rigoni al 43’: Riceputi sventa in out in scivolata. Punizione di Rigoni al 44’, testa di Pacifico e miracoloso Binaschi nel respingere. Accademia costretta a difendersi nella fase finale del primo tempo.

Nel secondo tempo si parte senza sostituzioni. Occasionissima al 1’ per Riceputi che angola sul secondo palo. Un campanello di allarme per la difesa rossoblu. Il Cassano prova a rispondere cercando di alzare il baricentro. 8’: punizione di Pisoni dalla sinistra e testa di Shala alta.

Gioco decisamente rude quello dei pavesi e troppo tollerato da un arbitro poco di polso. Girata di Andriuoli al 12’: alta di poco. Al 13’ Marcinnò innesca Pisoni, rientro sul destro e conclusione alta. Errore della difesa cassanese e Alex Romano, dimenticato colpevolmente da Mattia Romano, pareggia con un tocco da due metri al 18’.

Contropiede Cassano con Andriuoli che cerca di servire Pisoni, ma Losi mette in out. Al 36’ conclude Pellegata da fuori, Alex Romano non riesce ad abbassarsi e realizza l’1 a 2. Buzzi su punizione al 41’: Binaschi in corner. Non succede nulla neppure nel recupero, sconfitta pesante.

In sala stampa Gianluca Antonelli, mister dell’Union Villa Cassano, si limita ad un lapidario “No comment“.

Per l’Union parla invece Luca Rigoni: “Contento per il gol, ma siamo rammaricati perché non sono arrivati i punti. Da martedì lavoreremo con il mister per farne da domenica“.

Di ben altro umore Omar Albertini, allenatore ospite: “Tre punti importanti che si aggiungono a quelli di mercoledì. Punti importanti ottenuti contro un’ ottima squadra come il Cassano“.

Union Villa Cassano – Accademia Pavese 1-2 (1-0) 
Gol: 2′ Rigoni (U), 63′ e 81′ Romano A. (A)

Union Villa Cassano: Rota 5.5, La Marca 5, Pisoni 6, Pacifico 6, Scaccabarozzi 7, Romano M. 5, Rigoni 7, Shala 7, Anelli 6.5 (dal 15’ st Fusco 5.5), Andriuoli 6 (dal 35’ st Buzzi sv), Marcinnò 6.
A disposizione: Seitaj, Lora, Guarda, Bellitto, Pecchia, Clemente, Lagotana.
Allenatore: Antonelli 6.5
Accademia Pavese: Binaschi 5, Losi 5, Riceputi 5, Negri 5.5, Filadelfia 6, Brega 4.5, Buscaglia 6 (dal 24’ st Firpi 6), Pellegata 6.5, Romano A. 7.5, Gaudio 6.5 (dal 14’ st Grossi 6), Castoldi 6 (dal 42’ st Alibrandi sv).
A disposizione: Galimberti, Baruffi, Piras, Mangiarotti, Cozzi, Zani.
Allenatore: Albertini 6
Arbitro: Flavio Cremonesi (Lodi) 4
Assistenti: Riccardo Bonicelli (Bergamo) 4 e Gian Marco Mavelli (Milano) 4
Ammoniti: Scaccabarozzi, Shala (Union Villa Cassano); Brega, Riceputi (Accademia Pavese).
Espulsi: nessuno
Note: terreno in buone condizioni. Recuperi: 1+4. Età media: Union Villa Cassano 20.9, Accademia Pavese 24.4. Corner: Union Villa Cassano 3, Accademia Pavese 5. Fuorigioco: Union Villa Cassano 4, Accademia Pavese 0. Al 18’ st allontanato il fisioterapista dell’Accademia per proteste.
Spettatori: 150 circa

[matches league_id=5 mode=]

[standings league_id=5 template=extend logo=false]