Tifosi biancorossi: “Una Vergogna assoluta questa società”!

I supporter del Varese sbottano

VARESE –  Non c’era nessuno mercoledì sera davanti al Franco Ossola. La società del Varese calcio volatilizzata. Nessuno ha chiamato in federazione per comunicare alcunchè. Nessuno si è presentato per giocare il recupero contro la Varesina.

Una vergogna…mancanza di rispetto totale per tutti. Ma la federazione non può intervenire e mettere fine a tutto questo e cercare almeno di tutelare i genitori e i piccoli calciatori che hanno anche pagato le quote?” si chiede un tifoso.

Un altro scrive: “Che tristezza e che vergogna x lo sport della nostra città!

Poi ancora: “È una situazione surreale, sembra di vedere il Parma di Ghirardi, manca solo la finanza e l’ufficiale giudiziario a sequestrare le divise, che peccato, anche il Brescia poco prima dell’arrivo di Cellino era più o meno messo così”.

Tanti commenti negativi dopo lo 0-3 a tavolino.

Ma per il futuro che succede? La prossima trasferta a Fenegrò in programma domenica potrebbe vedere in campo ancora una volta la squadra Juniores. Sarà questo il copione fino al termine della stagione? Se così fosse sarebbe tutto falsato e la federazione dovrebbe intervenire immediatamente!