Uyba in Francia per conquistare la semifinale di Cev

San Valentino dolce o amaro per le farfalle?

BUSTO ARSIZIO – Riscattare la sconfitta in campionato di Firenze e qualificarsi in semifinale di Cev Cup: questi i due imperativi della squadra di coach Mencarelli per questa sera, da rispettare sul campo del Mulhouse, squadra capolista in Francia già battuta all’andata per 3-0.

Il risultato di sette giorni fa però non deve essere troppo incoraggiante perché da un lato è vero che alle farfalle basterà vincere due set per qualificarsi, ma dall’altro sottovalutare l’avversario e sentirsi già con la qualificazione in tasca potrebbe essere più che dannoso, e la storia dello sport ci insegna che non bisogna mai abbassare la guardia.

La forza del gruppo sicuramente fatto la differenza all’andata, con nessun assolo particolare ma una grande prestazione collettiva, da ripetere sicuramente questa sera per capire se il San Valentino biancorosso sarà dolce o amaro.

La vincente affronterà le ungheresi del Swietelsky BÉKÉSCSABA, che hanno avuto ragione delle altre francesi del Saint Raphaël (3-2, 3-0).

ASPTT Mulhouse VB – Unet E-Work Busto Arsizio
Giovedì 14 febbraio, Palais des Sports, Mulhouse (FRA) – ore 19.30

ASPTT Mulhouse VB: 1 Frantti, 3 Trach, 4 Snyder, 5 Michel, 6 Santos Perez, 8 Jeanpierre, 9 Soldner (L), 10 Spelman, 12 Papafotiou, 14 Ebatombo, 16 Olinga Andela, 18 Guerra. All. Magail

Yamamay E-Work Busto Arsizio: 1 Piani, 3 Peruzzo, 4 Herbots, 5 Grobelna, 6 Gennari, 7 Cumino, 8 Orro, 9 Leonardi (L), 13 Bonifacio, 14 Meijners, 15 Berti, 18 Botezat. All. Mencarelli. 2° Musso.

Arbitri: FOLGAR FRAGA Marcos Antonio (SPA) – RYABTSOV Alexander (RUS)