Alfa Romeo Racing: tutto pronto per Melbourne

Raikkonen e Giovinazzi si ritaglieranno delle soddisfazioni

LEGNANO – Il countdown è finito: dopo mesi di gossip e la sola piacevole esperienza dei test di Barcellona a riscaldare un’attesa snervante, siamo finalmente arrivati al primo Gran Premio della stagione: Albert Park, Melbourne, Australia.

Primo step saranno le prove libere, che cominceranno questa notte, alle 2.00 (ora italiana), mentre la seconda sessione prenderà avvio alle 6.00 di domani mattina.

Terza sessione di ibere sabato mattina alle 4.00, mentre alle 7.00 inizieranno le qualifiche vere e proprie. Start della gara domenica mattina alle 6.10.

Tutto pronto dunque per l’avvio del grande circus della Formula 1, e tutto pronto anche in casa Alfa Romeo, con l’ultimo tassello del pilota di riserva appena svelato: sarà infatti Marcus Ericsson il terzo casco del Biscione, dietro a Raikkonen e a Giovinazzi. Un ritorno per lui, dopo pochi mesi, essendo stato fino alla scorsa stagione pilota titolare insieme a Charles Leclerc.

https://www.youtube.com/watch?v=zGVg4Po3UH0

Cosa aspettarsi dall’Alfa quest’anno? I test di Barcellona hanno detto chiaramente bene della scuderia italo-svizzera, con un passo più importante con le gomme a mescola più dura, mentre ha fatto più fatica con le più morbide. Il circuito australiano ha dei lunghi rettilinei e dei curvoni ad alta velocità, ma inframmezzati da curve ad angolo molto stretto, quindi sarà da capire come reagirà l’aerodinamica dell’auto progettata da Resta e Furbatto, unita al motore Ferrari.

Unica nota negativa di questo inizio di stagione è la scomparsa di Charlie Whiting, a 66 anni: storico direttore di gara, era ormai una figura iconica nel mondo della Formula 1.

Foto @AlfaRomeoRacing