Arconatese stop con il Borgaro con rammarico risultati

Ha molto da recriminare la formazione di Mister Livieri

ARCONATE (MI) – L’Arconatese perde 1 a 0 in casa con il Borgaro, ma ci sono diverse cose per cui recriminare per i padroni di casa allenati da mister Giovanni Livieri.

Nel primo tempo dopo che sono annullati due gol per fuorigioco, il terzo non convalidato a Sow è tutto da rivedere alla moviola, perchè in posizione nettamente regolare almeno di un paio di metri e invece si va al riposo sullo 0 a 0.

Nel secondo tempo all’8′ gli ospiti in uno dei rari tiri in porta trovano il gol: cambio di gioco dell’ex lilla Pinelli per Montante, lasciato un po’ libero che con un diagonale imparabile porta avanti la sua squadra. Per l’Arconatese del ds Enio Colombo il campo in condizioni non perfette non aiuta nella costruzione della manovra e alla squadra andata vicino al gol con un colpo di tacco di Sow un po’ sbucciato, si aggiunge anche la beffa dell’espulsione del giocatore per una doppia ammonizione assai discutibile,senza contare che manca anche un rigore non fischiato su Sarr.

Al 95′ invece l’arbitro concede un rigore al Borgaro ma Pinelli manda sul palo esterno e la partita finisce con un arbitraggio da rivedere per alcune decisioni e la gestione dei cartellini.

Dopo la pausa del 10 marzo, l’Arconatese tornerà in campo dalla Pro Dronero per riprendere la propria marcia, mentre venerdì amichevole di lusso a Canegrate contro il Fiorenzuola.

[matches league_id=17 mode=]

[standings league_id=17 template=extend logo=false]