Quantcast

Borghi, gioiellino lilla

Mister Fiorito contento del suo giocatore

LEGNANO – Domenica contro l’Accademia Pavese Andrea Borghi ha segnato il suo primo gol in maglia lilla, quello del 3 a 2 al 44′ del secondo tempo.

Il gol di Borghi è importante anche per il morale – spiega Mister Beppe Fioritolui è entrato come sostituito di Frau che aveva dato tutto, ha giocato come seconda punta, si è fatto trovare pronto al momento giusto quando gli è capitata l’occasione per chiudere la gara“.

Quel suo gol è importante, ha dato più tranquillità e serenità alla squadra. Borghi è un giocatore veloce, ha molta gamba. E’ stato utile quando ha attaccato gli spazi con la squadra avversaria molto alta per cercare di pervenire al pareggio: l’Accademia Pavese era un po’ sbilanciata e Andrea è un attaccante veloce ed è stato determinate. Puntualmente si è verificato quanto ci aspettavamo, il suo gol è infatti arrivato con un’azione in contropiede dove ha seguito bene lo sviluppo e ha praticamente chiuso gara. Borghi è un giocatore per qualità tecniche e fisiche da tenere in considerazione anche per il futuro del Legnano“.