Quantcast

Brutta sconfitta per l’Union Villa Cassano risultati foto

Pesante stop interno per la squadra di Mister Antonelli

CASSANO MAGNAGO (VA) – L’Union Villa cede il passo anche davanti al Città di Vigevano che, ora, l’ha appaiato a 14 punti al terzultimo posto.

Union Villa in campo priva di capitan Pacifico, in panchina il direttore sportivo Attiliano Pressi come accompagnatore ufficiale. Per un fallo di Pisoni al 5’, l’arbitro decreta il rigore che Molina trasforma sotto la traversa. Il Cassano subisce un contraccolpo, ma si riprende e, al 10’, pareggia. Pasticcio difensivo e Buzzi calcia in porta, Campironi pasticcia e Rigoni colpisce a due passi dalla linea per il più agile dei gol.

Poi ancora Buzzi all’11’: alto di poco. Occasione per Dioh al 19: a lato di poco. Ancora avanti il Città di Vigevano al 22’ con un colpo di testa, nell’area piccola, di Procopio che incorna un preciso cross di Dalia. Molti errori in mezzo al campo, il Città di Vigevano, però, sembra sbagliare meno. E, complice un errore di marcatura di Paroni, Dioh triplica le reti dei vigevanesi al 30’ con una conclusione dal basso verso l’alto che si insacca giusta sotto la traversa.

Dalle parti di Campironi il Cassano non arriva da diversi minuti. Va, quindi, vicino al poker lo scatenato Città di Vigevano, al 36’, con Dioh, palo e Rota salvano il Cassano. Due proiezioni offensive cassanesi nel finale, ma due offside. Senza recupero si va al riposo sull’1 a 3.

Nel secondo tempo tornano in campo gli stessi effettivi della prima frazione. Proiezione offensiva di Paroni al 2’ fermata da un fallo di Procopio. Tanti palloni persi dai cassanesi, anche capitan Augliera, insolitamente, ne perde qualcuno con aperture fuori misura. Antonelli comincia, attorno al 6’, a far scaldare Fusco e Shala.

Ma è ancora Rota a dover mettere in corner un tiro velenoso di Sarr al 7’. Al 12’ entrano Shala e Fusco. Augliera comincia a provare a innescare i compagni, ma non trova supporti. Bel cross di Paroni al 16’: Andriuoli anticipato dai pugni in uscita di Campironi.

Discreto impatto di Shala, Fusco invece è costretto ad agire largo, perché i ragazzi di Antonelli faticano a entrare nell’area avversaria. Fallo di frustrazione al 27’ di Fusco che si aggrappa all’avversario, cui aveva regalato palla, per impedirgli di servire i suoi attaccanti e si prende il meritato giallo.

Ultimo quarto d’ora di gioco con tre attaccanti per Antonelli che rinuncia a Paroni per Anelli. Marcinnò finisce a coprire il ruolo di terzino sinistro. Romano chiude in corner al 39’. Traversa vigevanese al 41’ con Procopio. Al 45’ Campironi respinge un rasoterra potente, dal limite, di Andriuoli servito da Fusco.

Gianluca Antonelli, mister dell’Union Villa Cassano, commenta così a fine gara: “Se avessimo vinto sarebbe cambiato molto, ma così non è stato e, ora, siamo in tre per due posti“.

Gli fa eco Stefano Melchiori, mister del Città di Vigevano: “Abbiamo giocato la nostra partita, per noi sono 30 finali e ora ce ne aspettano altre 7 a cominciare da domenica con la Castanese. Partita chiusa nel primo tempo? Le partite non sono mai chiuse, forse avremmo avuto più tranquillità se Ragusa avesse fatto il 4 a 1 invece di colpire il palo“.

UNION VILLA CASSANO-CITTÀ DI VIGEVANO 1-3 (1-3)
Gol: 5’ pt Molina (rigore) (Città di Vigevano), 10’ pt Rigoni (Union Villa Cassano), 22’ pt Procopio (Città di Vigevano), 30’ pt Dioh (Città di Vigevano).

UNION VILLA CASSANO: Rota 5, Paroni 5 (dal 29’ st Anelli sv), Pisoni 5, Guarda 5, Augliera 5.5, Romano 5, Rigoni 6 (dal 12’ st Fusco 5), Scaccabarozzi 5, Andriuoli 5, Buzzi 5.5 (dal 12’ st Shala 6), Marcinnò 5.
A disposizione: Seitaj, Lora, La Marca, Pecchia, Lagotana, Clemente.
Allenatore: Antonelli 6
CITTÀ DI VIGEVANO: Campironi 5, Dalia 6, Casula 6, Procopio 6.5, Lagonigro 6.5, Marianni, 6.5 Sarr 7 (dal 30’ st Bossi sv), Molina 6.5, Dioh 7, Fiore 6.5 (dal 36’ st Colombo sv), Ragusa 6.5.
A disposizione: Nese L., De Ciechi, Rossi, Zampiero, Nese N., Rizzo, Brasca.
Allenatore: Melchiori 6.5
Arbitro: Federico Spinetti (Albano Laziale) 7 Assistenti: Andrea Corvino (Monza) 7 e Fabio Beloli (Bergamo) 7
Ammoniti.: Andriuoli, Fusco, Augliera, Romano, Guarda (Union Villa Cassano); Sarr, Bossi (Città di Vigevano).
Espulsi: nessuno
Note: terreno in buone condizioni. Recuperi: 0+3. Età media: Union Villa Cassano 21.05, Città di Vigevano 22,7. Corner: Union Villa Cassano 2, Città di Vigevano 5. Fuorigioco: Union Villa Cassano 3, Città di Vigevano 1.
Spettatori: 100 circa

[matches league_id=5 mode=]

[standings league_id=5 template=extend logo=false]