Quantcast

Cade la giunta Fratus a Legnano

Il Comune di Legnano sarà commissariato

LEGNANO – Il Comune di Legnano verrà commissariato.

Dovevano arrivare questa mattina in massa all’ufficio protocollo del comune le dimissioni dei consiglieri di minoranza insieme a quelle dei consiglieri dissidenti in maggioranza. Invece, nonostante la tabella di marcia verso la crisi di giunta dell’amministrazione Fratus (nella foto con l’ex assessore Franco Colombo) fosse ormai stata tracciata, a Palazzo Malinverni non si è presentato nessuno.

“Ordini superiori” ha detto fuori dal palazzo un avvocato. Per bloccare il commissariamento del comune di Legnano si sarebbero mossi niente meno che Salvini e Di Maio. Il primo facendo pressioni sui leghisti dissidenti. Il secondo nei confronti di Andrea Grattarola del Movimento Cinque Stelle.

Niente di tutto questo è però accaduto perchè sono arrivate intorno alle 13 le dimissioni di massa che hanno fatto cadere la giunta Fratus.

Il Comune di Legnano verrà quindi commissariato.