Quantcast

Canazza in festa per la Run for Parkinson’s fotogallery

Quasi un migliaio i partecipanti alla decima edizione della corsa che unisce sport e solidarietà

LEGNANO – Sono stati quasi un migliaio i partecipanti alla decima edizione della Run for Parkinson’s, manifestazione non competitiva organizzata da AsPI Associazione Parkinson Insubria Legnano in collaborazione con Correre per Legnano e B.fit, con il patrocinio del Comune di Legnano e dell’ASST Nord Ovest e il sostegno, tra gli altri, della Bcc di Busto Garolfo e Buguggiate.

Una corsa che ha come finalità quella di sensibilizzare il grande pubblico su una malattia che ogni anno, solo in Italia, colpisce oltre 250.000 persone.

Per l’edizione del decennale gli organizzatori hanno scelto un percorso, di 10 km, che si è sviluppato nella zona della Canazza, sfruttando anche il Parco Ila, un polmone verde che ancora troppi legnanesi non conoscono.

La vittoria in campo maschile è andata a Sandro Cavallaro, giunto per primo sul traguardo di Via Gilardi davanti a Matteo Raimondi e Michele Mero.

La gara femminile è stata invece vinta da Cecilia Curti, che ha distanziato la seconda classificata Irina Ivanova e Alice Cassera, terza.

Dopo la corsa è stata la volta della camminata per le vie della Canazza, che ha visto protagonisti i malati di Parkinson, che sono stati accompagnati lungo il percorso da una larga parte dei partecipanti alla prima corsa.

Una bella giornata, baciata anche da un sole primaverile, che ha unito lo sport e la solidarietà, in un connubio che ha premiato l’iniziativa di AsPI. Ricordiamo infatti che parte del ricavato verrà devoluto alla ricerca per la malattia di Parkinson.

Nella nostra photogallery una ricca rassegna fotografica della manifestazione.