Quantcast

Esordienti A Rari Nantes, prime in Lombardia foto

Il team legnanese in vasca a Brescia per i campionati regionali

BRESCIA – Si sono svolti domenica 10 marzo a Brescia gli ultimi campionati regionali delle categorie Ragazze ed Esordienti A, validi per la qualifica ai prossimi campionati italiani di nuoto sincronizzato che si terranno a Roma il 13 e 14 aprile.

La Rari Nantes Legnano si presenta con ben venticinque atlete, motivate e determinate come sempre. Inizia a rompere il ghiaccio la categoria Ragazze: sono passate solo due settimane dall’ultimo regionale e gli esercizi nuovi sono complessi da eseguire, i nervi sono a fior di pelle e in pochi minuti si deve dimostrare quello che si vale.

Qualche errore c’è stato, ma nel complesso le allenatrici Cinzia Storni e Costanza Fiorentini sono soddisfatte del continuo progresso delle loro ragazze. Erica, Vittoria, Andrea, Irene, Sofia, Federica, Martina, Sophie, Alessia, Iris, Benedetta, Giulia ed Aurora si sono ben difese e hanno dimostrato di avere ancora notevoli margini di miglioramento, che giorno dopo giorno stanno imparando ad esprimere.

Nota di merito per Erica Ghezzi che si qualifica seconda in regione fra le nate nel 2005.

Appena terminata la gara delle Ragazze, entrano in acqua per il riscaldamento le più piccole Esordienti A.
La gara è lunghissima, ben cento sette le partecipanti. Anche loro poco tempo per preparare le nuove figure da portare in gara, ma la voglia di gareggiare è più forte della paura.

Mia, Giulia, Viola, Pamela, Sofia P., Sofia B., Martina, Bereket, Alice, Greta, Matilde C. e Matilde L. tirano fuori unghie ed artigli e si classificano come prima squadra in Lombardia.

Mia Bernault sale sul secondo gradino del podio, Giulia, Viola e Pamela arrivano tra le prime otto.

Un risultato cercato e voluto ma mai scontato, un risultato che motiva ancor di più a far bene agli italiani, dove il confronto sarà ancora più serrato e le ragazze della RNL dovranno essere combattive più che mai, ma come si dice “volere è potere”.