Grande successo per la Giornata del Fai

3700 visite nei tre siti della zona

LEGNANO – Si è conclusa domenica 24 marzo la 27esima edizione delle Giornate di Primavera del FAI, la manifestazione che si è ormai trasformata in una grandiosa festa mobile per un pubblico vastissimo, con un successo importante anche per il nostro territorio.

La Delegazione FAI di Milano Nordovest ha aperto per l’occasione tre siti: il Museo F.lli Cozzi a Legnano, che raccoglie un’importante serie di automobili Alfa Romeo e altri cimeli del prestigioso marchio automobilistico di Arese, il Museo Onda Rossa a Caronno Pertusella, museo nato dall’idea dell’Avv. Pierantonio Giussani di creare un luogo dove esporre modelli di vetture sportive italiane in un ambiente che fosse capace di creare emozioni ed infine il Palazzo Comunale di Rho costruito nel 1929 per accogliere i riuniti comuni limitrofi.

Quasi 3700 persone hanno visitati i tre beni nelle due giornate con un’alta percentuale di iscrizioni.
Silvana Belloni, Capo Delegazione, si è dichiarata moto soddisfatta dei risultati raggiunti, ma soprattutto soddisfatta della grande sensibilità che con il tempo “le persone stanno dimostrando nei confronti del patrimonio culturale del nostro Paese che non ha eguali e che lo si avverte crescere in maniera sensibile“.

“Stupendi – aggiunge – sono stati i ragazzi dei Licei Rebora di Rho, G.B. Grassi di Saronno, Dell’Acqua di Legnano e Maggiolini di Parabiago che in qualità di apprendisti ‘ciceroni’ hanno accompagnato i gruppi nelle due giornate con grande impegno e professionalità. Ci vediamo alla prossima edizione“.