Quantcast

Knights, l’ennesimo “quasi”… risultati foto

Legnano con questa sconfitta è praticamente ai playout

CASALE MONFERRATO (AL) – Trasferta in terra del Monferrato per Legnano che è reduce da due vittorie consecutive anche se diverse tra loro (vedi il 20-0 con Siena a tavolino).

La prima parte di gara inizia con molti errori da parte di entrambe le squadre prima del canestro dei padroni di casa che aprono la contesa. Legnano controlla fino al 17-15 poi da qui soffre un parziale di 21-2 con i Knights che hanno un black out su entrambi i lati del campo e quasi incomprensibilmente non ferma la partita.

Sul finire del secondo quarto solo il talento individuale di Thomas e Laganá portano Legnano quasi a contatto a metà partita.

Nel terzo quarto i biancorossi giocano con un altro spirito e si prendono per la prima volta il vantaggio di 5 punti spinti da un positivo Raffa e sempre Thomas che provano a far scappare via i Knights.

I rossoblu rispondono colpo su colpo fino a due minuti dalla fine,con il punteggio fermo in parità, trovano un mini break di 6-0 che di fatto chiude la partita. Il gioco da 4 di Bortolani da solo una piccola speranza a Legnano ma inutile.

Finisce 88-81 per Casale che si rilancia in corsa playoff mentre Legnano con questa sconfitta è praticamente ai playout. Prossima sfida in casa con Latina dell’ex Tavernelli.

Novipiù Casale Monferrato – Axpo Legnano 88-81
(22-17, 25-21, 16-26, 25-17)

Novipiù Casale Monferrato: Niccolò Martinoni 21 (9/14, 0/2), Dalton Pepper 16 (2/7, 4/9), Kruize Pinkins 13 (4/8, 1/3), Leonardo Battistini 11 (4/4, 1/4), Davide Denegri 9 (3/7, 0/2), Luca Cesana 8 (1/1, 2/3), Bernardo Musso 7 (2/3, 1/6), Fabio Valentini 3 (0/1, 1/5), Riccardo Cattapan 0 (0/0, 0/0), Edoardo Giovara 0 (0/0, 0/0), Federico Banchero 0 (0/0, 0/0), Duccio Galluzzi 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 8 / 13 – Rimbalzi: 41 12 + 29 (Kruize Pinkins 13) – Assist: 25 (Bernardo Musso, Fabio Valentini 7)

Axpo Legnano: Charles Thomas 23 (7/15, 1/7), Anthony Raffa 16 (8/16, 0/3), Marco Laganà 14 (4/7, 1/6), Giordano Bortolani 11 (2/4, 2/6), Davide Bozzetto 10 (3/4, 0/0), Michele Ferri 5 (1/1, 1/3), Michele Serpilli 2 (1/2, 0/1), Sebastiano Bianchi 0 (0/1, 0/1), Gabriele Berra 0 (0/0, 0/0), Francesco Biraghi 0 (0/0, 0/0), Marco Corti 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 14 / 15 – Rimbalzi: 43 13 + 30 (Davide Bozzetto 15) – Assist: 15 (Marco Laganà 4)

[matches league_id=11 mode=]

[standings league_id=11 template=extend logo=false]