Quantcast

Le rubriche di SportLegnano it - Museo Lilla

Lilla e Internazionale, sfide sempre a testa alta foto

Continua il nostro viaggio nella storia degli epici incontri tra lilla e nerazzurri

LEGNANO – Nel 1951 le sfide tra Legnano e Inter furono molto belle e avvincenti. Ricordare il Grande Legnano è un dovere e un piacere.

Il 21 ottobre si giocò a Milano la gara d’andata e i Lilla si presentarono a quella partita dopo 6 sconfitte ma non con animo remissivo.

Nella cronaca di Leo Cattini sul Calcio Illustrato del 25 ottobre, veniva infatti scritto: “L’Inter non si attendeva certamente di trovarsi di fronte allo Stadio S. Siro avversari così in palla, abili e costruttivi nelle manovre, pronti nell’anticipo e sicuri nella tenuta“.

Il cronista parla di “un incantesimo malefico” che pesa sui Lilla, per il palo dello svedese Eidefjall al 38′ dopo il pari del connazionale Palmer, mentre poco prima Mazza si era visto salvare da Giovannini sulla linea, senza contare un episodio da “moviola” per il fallo di Giovannini ancora su Eidefjall.

Al 22′ del primo tempo l’Inter passava in vantaggio per una mano galeotta di Trevisan: rigore trasformato da Nyers.

Al 37′ però arriva il pari del fuoriclasse svedese Palmer “Cartavelina”: un pari meritato per le cronache del tempo.

Nel secondo tempo al 6′ il raddoppio nerazzurro: Skoglund in sospetto fuori gioco serve Lorenzi che passa a Nyers che da pochi passi insacca fil di palo.

Nonostante i Lilla si mettano ad attaccare, al 44′ Broccini lancia Lorenzi, passaggio a Nyers e la partita finisce 3 a 1.

Ad avviso della critica giornalistica sportiva d’allora, l’Inter però giocò la “peggior partita del torneo“: “Il Legnano […] ha sfoggiato stile e coesione, smentendo anche la diceria di mancanza di fondo, perchè nell’ultimo quarto d’ora l’intraprendenza e la pressione sono state notevoli“.

E ancora: “Eidefjall e Palmer hanno manovrato con maestria ed efficacia…“.

Internazionale- Legnano 3-1 (1-1)
Gol: 22′ rig. Nyers (I), 37′ Palmer (L), 51′ e 89′ Nyers

Inter: Ghezzi; Blason, Padulazzi; Fattori, Giovannini, Invernizzi; Armano, Lorenzi, Broccini, Skoglund, Nyers.
Legnano: Gandolfi; Pian, Cuscela; Trevisan, Tubaro, Rovere; Rossi, Eidefjall, Mazza, Palmer, Mozzanbani.

Serie A 1951/52 Internazionale- Legnano 3-1