Lo stadio di San Siro verrà demolito

Un nuovo stadio in zona nel 2022, ma San Siro verrà demolito

MILANO –  Lo stadio di San Siro verrà abbattuto. E’ questa la novità che emerge dopo l’incontro fra le società di Inter e Milan nei confronti della sorte futura del vecchio Meazza.

Lo stadio, in assoluto il più bello in Italia, inaugurato nel 1926, fu ristrutturato in occasione dei Mondiali di Italia ’90. Adesso la decisione di presentare in comune un nuovo progetto per uno stadio di proprietà da parte dei due club milanesi.

Il progetto vedrà la luce entro la stagione calcistica  2022/2023.

La “Scala del calcio” però continuerà ad essere funzionante. Il nuovo stadio verrà infatti realizzato nel parcheggio antistante l’attuale San Siro. Poi l’abbattimento in un secondo tempo.

Una decisione che fa già discutere tutti.