Quantcast

Pallanuoto, Mastini alla Final Eight di Coppa Italia

Inizia l’avventura alle Final 8 Coppa Italia per il Banco BPM Sport Management

BARI – Il Banco BPM Sport Management guidato da mister Marco Baldineti oggi alle ore 18.00 farà il suo esordio allo Stadio del Nuoto per il quarto di finale di Coppa Italia (diretta streaming su www.federnuoto.it/live).

I Mastini saranno in vasca per la sfida che vedrà capitan Stefano Luongo e compagni opposti ai liguri del Bogliasco Bene. Una gara che in campionato aveva sorriso alla formazione di Busto Arsizio che alle Piscine Manara aveva superato per 12-5 i liguri, grazie a un primo tempo con un parziale da 4-0 e grazie anche proprio al poker di gol del capitano dei Mastini.

Il Banco BPM Sport Management si è qualificato alle Final Eight di Bari grazie al successo nel gruppo A di qualificazione che nello scorso mese di settembre aveva visto i Mastini centrare tre vittorie, con Busto Arsizio che aveva battuto Posillipo (14-5), Quinto (19-9) e Catania (19-10).

Il Bogliasco Bene invece si era qualificata alle Final Eight grazie al secondo posto ottenuto nel girone casalingo disputato con Canottieri Napoli, Trieste e Savona. Decisivo per la qualificazione dei liguri era stato il pareggio (10-10) ottenuto nell’ultima gara del girone contro Trieste.

Ora dunque le due squadre si ritroveranno l’una contro l’altra nel terzo quarto di finale in programma domani. La formazione che uscirà vincitrice dalla sfida tra Banco BPM Sport Management e Bogliasco Bene andrà a sfidare la vincitrice del quarto di finale tra AN Brescia e SS Lazio Nuoto.

Vincerà la coppa e farà meglio chi arriverà più fresco e ripesato in un torneo che vedrà la disputa di tre partite in tre giorni – dice Marco Baldineti, allenatore dei MastiniL’importante è arrivare freschi e pronti e fondamentale sarà il recupero in questi quattro giorni. Per quello che riguarda invece la partita di domani dovremo giocare con grande impegno, perché loro hanno fato un’ottima gara anche a Brescia sabato scorso. Noi dobbiamo impegnarci al massimo contro tutti, perché non siamo né il Recco né il Brescia, e solo giocando forte con tutti possiamo farcela, perché se giochiamo a ritmi bassi diventiamo una squadra normale. Per questo è fondamentale il recupero e il riposo”.

Per Stefano Luongo (nella foto), capitano del Banco BPM Sport Management, quella di oggi “sarà una partita in cui dovremmo giocare bene, vincere, e soprattutto non stancarci troppo in vista della, si spera, semifinale col Brescia che sarà una partita molto faticosa sia dal punto di vista psicologico sia fisico. L’obiettivo per noi è sicuramente fare il meglio possibile e cercare di raggiungere una finale che, per noi, sarebbe un grande traguardo. Ovviamente Recco e Brescia a livello di organico sono favorite al 50% ciascuna. Il Brescia quest’anno non ha nulla da invidiare al Recco. Noi siamo una mina vagante che potrebbe scombinare i piani tra queste due superpotenze e faremo di tutto per riuscirci.

Ricordiamo che quest’anno la Coppa Italia si disputerà con la formula delle Final Eight passando dunque da 4 a 8 squadre partecipanti a quest’atto conclusivo che andrà ad assegnare il primo trofeo stagionale.

Tutte le gare dei quarti di finale saranno trasmesse in diretta sul canale web della FIN Waterpolo Channel www.federnuoto.it/live/ mentre le semifinali e la finale che assegnerà il titolo saranno in diretta televisiva su Rai Sport.

Il programma della Coppa Italia

Quarti di finale (8 marzo)
PRO RECCO-POSILLIPO (ore 15)
BRESCIA-LAZIO (ore 16:30)
BANCO BPM SPORT MANAGEMENT-BOGLIASCO BENE (ore 18)
CANOTTIERI NAPOLI-ORTIGIA (ore 19:30)

Semifinali (9 marzo) – Diretta tv Rai Sport HD

Vincente PRO RECCO-POSILLIPO – Vincente C. NAPOLI-ORTIGIA (ore 15)
Vincente BRESCIA-LAZIO – Vincente BANCO BPM S.M.-BOGLIASCO (ore 16:15)

Finali (10 marzo)

FINALE 3° POSTO (ore 14)
FINALE (ore 16) Diretta tv Rai Sport HD