Quantcast

Pari per l’Arconatese a Dronero

La squadra di Mister Livieri pareggia a pochi minuti dalla fine

Più informazioni su

    DRONERO (CN) – Pareggia l’Arconatese di Mister Giovanni Livieri a Dronero contro la Pro per 1 a 1 nel recupero di Campionato.

    Un gara complicata su un terreno al limite del regolamento per le misure con i padroni di casa che al 3′ con Sall vanno subito avanti approfittando di un’incertezza difensiva della formazione ospite. Sall è l’attaccante per il quale è stato rinviato due volte il recupero di questa partita fino ad oggi, dal momento che aveva fatto parte della Rappresentativa della Serie D che ha disputato i due turni della Viareggio Cup.

    Il gol non ha smentito le sue qualità, ma la formazione del Direttore Enio Colombo è stata penalizzata dal dover rincorrere l’avversario su un campo e in una partita difficile anche per le condizioni ambientali con i palloni che tardavano ad essere restituiti quando usciti fuori dal campo. Insomma un contesto che ha richiesto alla formazione arconatese tanta pazienza, non potendo impostare la partita con i tanti piedi buoni in squadra.

    Il gol del pareggio è arrivato al 41′ con Sarr, mentre prima Parini ha centrato il montante della porta avversaria e quando proprio nel finale i padroni di casa sono rimasti in 10 per l’espulsione del portiere, Marra ha fallito il tap in dei possibili 3 punti.

    Pro Dronero-Arconatese 1-1 (1-0)
    Gol: 4′ Sall (PD), 86′ Sarr (A)

    Pro Dronero: Rosano , Giraudo, Rosso, Caridi M., Maglie, Rastrelli (Circio), Brondino, Galfrè, Sall, Dutto, Sangare. A disposizione: Guerra, Toscano, Ciccone. Isoardi L. Rivero, Niang, Bonelli, Isoardi D.
    Allenatore: Caridi.
    Arconatese: Bolchini, Bonfanti, Dejori (20′ pt Chiarion), Rovelli, Narducci (20 ‘ st Gulin) , Cavalcante (20′ st Sarr) , Vavassori, Parini (42’ st Veroni), Sow, D’Ausilio, Marra. A disposizione Maggioni, Bright, Mboup, Febbrasio, Djibril.
    Allenatore: Livieri.
    Arbitro: Tesi di Lucca (Baschieri, Marconi di Lucca)
    Ammoniti: Caridi M., Rastrelli, Rovelli, Vavassori.
    Espulsi Rosano.

    [standings league_id=17 template=extend logo=false]

    Più informazioni su