Parte oggi la decima edizione del KUSTOM ROAD foto

Fino al 24 marzo i padiglioni di MalpensaFiere ospiteranno la decima edizione di SS33 Kustom Road, evento dedicato al mondo  delle moto custom e delle auto americane d’epoca

BUSTO ARSIZIO –  Riapre i battenti l’imperdibile kermesse dedicata agli appassionati di moto e auto.

Dal 22 al 24 marzo i padiglioni di MalpensaFiere ospiteranno la decima edizione di SS33 Kustom Road, evento dedicato al mondo  delle moto custom e delle auto americane d’epoca, organizzato da un gruppo di Amici del Moto Club SS 33 Sempione, Associazione Sportiva Dilettantistica affiliata alla FMI (Federazione Motociclistica Italiana), con il patrocinio del Comune di Busto Arsizio e in collaborazione con il Distretto Commercio Busto Arsizio, la Federazione Motociclistica Italiana Comitato Regionale Lombardia.


Kustom Road è un grande contenitore, pensato per coinvolgere un pubblico eterogeneo, dagli appassionati di custom bike ai più piccini, anche in virtù della propria vocazione benefica da sempre particolarmente vicina all’infanzia.


La manifestazione ha infatti essenzialmente due scopi: riunire i customizer italiani di moto e auto americane, nonché case motociclistiche del panorama internazionale per mettere in mostra le loro spettacolari “opere” e i nuovi modelli, col fine di raccogliere fondi da devolvere in beneficenza. Oggi la presentazione in Comune: “Kustom Road è una manifestazione di grande richiamo, un’importante occasione di attrattività per il territorio che sosteniamo con convinzione per di più in un anniversario importante come il decimo” ha osservato l’assessore al Marketing Paola Magugliani.

“Ringrazio gli organizzatori per quanto fanno ogni anno, anche con altri eventi, per raccogliere fondi per bambini e adolescenti che hanno bisogno di sostegno – ha aggiunto Miriam Arabini Assessore all’Inclusione Sociale – sono davvero degli angeli motorizzati”. Durante il fine settimana non mancheranno anche delle sorprese: “aspettiamo tutti gli appassionati – ha dichiarato Raffale De Nicola, presidente
del Moto Club – ci saranno momenti divertenti ed emozionanti: questa è una delle manifestazioni più importanti a livello nazionale nel suo genere, e quest’anno i contenuti saranno ancora più ricchi”.