Quantcast

Una Robur Saronno decimata sconfitta a Busto Arsizio

Da sabato 9 marzo al via la Poule Promozione

BUSTO ARSIZIO – Ultimo impegno di stagione regolare per la iMO Robur Basket Saronno che si presenta decimata al PalaDrago di Busto Arsizio per incamerare gli ultimi due punti buoni per la classifica iniziale della poule promozione.

Max Politi ne avrà ancora per una settimana a causa di una contusione all’anca, mentre gli esami sul ginocchio di Chris Ukaegbu hanno scongiurato il peggio ma anche per lui urge del riposo precauzionale. Nonostante tutto l’avvio della squadra di Massimo Bianchi è da applausi, per intensità e capacità di coinvolgimento: Saronno vola sul 23-4. A lungo andare però la stanchezza di questa fase di stagione e quella dovuta alle ridotte rotazioni vengono fuori. Busto è sotto anche all’intervallo (37-45) ma al rientro l’energia del gruppo di Gianni Nava è diversa e arriva il primo vantaggio sul 46-47.

La Robur praticamente esce dal match, innervosita dalla difesa fisica dei padroni di casa. Il quarto quarto diventa così terra di conquista per Atsur (21 punti, 5 rimbalzi, 6 assist) e compagni. Inutili i 24 punti e 11 rimbalzi di Clementoni, così come i 20 con però 10 errori al tiro di Mariani.

Busto vince il secondo tempo 46-27 e la partita 83-72, portando via due punti che, per Saronno, sarebbero stati oro nella seconda fase. In poule promozione la iMO incontrerà Soresina, Prevalle, Lumezzane e Gardonese in casa, Piadena, Pizzighettone (sul campo di Soresina), Romano (sul campo di Treviglio) e Iseo fuori casa.

Si comincia sabato 9 marzo alle 21 al PalaRonchi con Gardonese, sesta classificata del girone est.

In classifica: Piadena 24, Gazzada 20, Iseo 18, SARONNO, Soresina, Milano3 e Lumezzane 16, Prevalle, Nerviano e Cermenate 14, Gallarate 12, Romano, Valceresio e Busto 10, Gardonese 8, Iseo 6.

Da qui si formerà un doppio tabellone playoff con teste di serie le prime due qualificate.

Hydrotherm Busto Arsizio – iMO Robur Basket Saronno 83-72

Le statistiche complete del match QUI >>