Quantcast

A scuola di Pro Patria

Gli studenti incontrano i 100 anni di storia biancoblu

BUSTO ARSIZIO – A scuola di Pro Patria, gli studenti incontrano i 100 anni di storia biancoblu.

Il Centenario è appena cominciato e dopo il grande successo dello storico compleanno biancoblu, Aurora Pro Patria 1919, in collaborazione con il Pro Patria Museum, apre le porte dell’”Antro della Tigre” allo stadio Speroni.

Un appuntamento, che grazie al supporto del Comune di Busto Arsizio, coinvolgerà tutti i cittadini, in particolare gli alunni frequentanti le classi 4° e 5° delle scuole elementari ed il 1° anno delle medie.

Dalle ore 9.30 alle ore 12.00 di sabato 16 marzo, è previsto uno spazio dedicato esclusivamente agli studenti con narrazione della storia della società e della squadra con metodo interattivo ed apposito quiz finale.

Una mattinata impreziosita dalla visita della Prima Squadra al completo.

Per tutto il pomeriggio il museo rimarrà aperto con la presentazione della collezione del calcio illustrato e la visita di importanti calciatori che hanno vestito negli anni la gloriosa maglia biancoblu.

Per quanto concerne invece il calcio da giocare, sabato è in programma la trasferta ad Arzachena con orario d’inizio della partita alle 14.30.

Venerdì mattina la squadra agli ordini di Mister Javorcic sosterrà la rifinitura allo Speroni. Per quanto concerne la situazione dell’infermeria, restano ancora infortunati Gucci e Lombardoni mentre il mister non potrà contare nemmeno su Pedone e Bertoni che risultano squalificati.