Quantcast

Ufficiale Cebulj a Milano foto

Il martello sloveno torna alla Revivre Axopower Milano dopo un anno in Cina

LEGNANO – Dopo le prime avvisaglie di ieri sera, con la scritta I’M BACK apparsa su Twitter, ecco l’annuncio ufficiale di questa mattina da parte della Powervolley Milano: Klemen Cebulj torna a vestire la maglia meneghina, dopo un anno proficuo trascorso in Cina, allo Shanghai, e culminato con la vittoria del campionato.

«Sono molto contento di essere qui e di tornare a Milano. Spero di poter aiutare la squadra per poter innanzitutto alzare il livello degli allenamenti per continuare a vincere le partite importanti per il nostro cammino», sono le prime “nuove” dichiarazioni di Cebulj milanese, dopo la fine della sua esperienza in Cina. «È stata una bella avventura – prosegue lo sloveno -: il campionato cinese è molto diverso, c’è un livello diverso con una mentalità diversa». Ma il presente di Cebulj ora è la Powervolley in cui, determinante, è la stata la volontà della società di riportarlo in Italia: «Devo ringraziare in primis il presidente Lucio Fusaro perché ha voluto che tornassi a Milano. Sono contento di essere allenato di nuovo da Giani: lui è un grande allenatore, vedo i miei compagni in fiducia e vedo che c’è un bel gruppo. Io devo bravo ad ambientarmi ed integrarmi: so che c’è poco tempo, ma spero di dare il mio meglio. Il mio sogno, insieme a quello dei miei compagni, è sperare di arrivare al quarto posto e sperare di fare bene nei playoff»

Il giocatore sloveno, che alla Revivre Axopower Milano trova il connazionale Kozamernik, si contenderà un posto da titolare con Clevenot e Maar, che stanno ben figurando in questa seconda metà di stagione, pronto a dare il proprio contributo quando sarà necessario.