Quantcast

Un Tigrotto figlio d’arte

Matteo Battistini è figlio di Sergio, il campione di Milan e Inter

BUSTO ARSIZIO – Ha ripreso ad allenarsi regolarmente con il gruppo Matteo Battistini, il difensore della Pro Patria alle prese con l’influenza settimana scorsa e che non ha potuto prendere parte perciò alla trasferta di Arzachena, in cui i Tigrotti sono stati battuti per 1 a 0.

E’ un buona notizia per Mister Javorcic il rientro del difensore figlio d’arte, al suo primo anno alla Pro Patria e voluto fortemente dal Direttore Sportivo Sandro Turotti che lo aveva già avuto alla Carrarese.

Matteo Battistini è figlio di Sergio, il campione di Milan e Inter: il padre è stato infatti uno dei pochi calciatori italiani nella storia a vestire entrambe le gloriose maglie milanesi e per lui domenica visto che ci sarà il Derby sarà una giornata speciale.

Matteo come il padre Sergio ha deciso di fare il calciatore, lo sta facendo con una buona stagione in Serie C e sule orme paterne si sta facendo apprezzare nel ruolo di difensore nella retroguardia a 3 schierata da Mister Javorcic. Battistini infatti è molto bravo non solo nella marcatura ma anche nell’impostare e come il papà non si tira indietro sulle palle inattive. Finora con la maglia della Pro Patria ha anche segnato un gol nella sfortunata trasferta ad Olbia ad inizio campionato, portando in vantaggio la sua squadra prima della rimonta dei padroni di casa.