Alfa Romeo Racing: ancora problemi nelle qualifiche in Cina

Giovinazzi fuori in Q1, Raikkonen in Q2

LEGNANO – LA notizia della giornata è che Kimi Raikkonen non partirà fra i primi dieci per la prima volta dopo 53 gran premi. Era infatti dal GP di Ungheria nel 2016 che il pilota finlandese non approdava in Q3.

Oggi l’Alfa Romeo Racing ha peccato nella sua affidabilità, dopo i primi problemi già segnalati nelle prove libere.

Se Kimi Raikkonen comunque partirà tredicesimo (1:33.419, contro l’1:31.547 del poleman Bottas), Giovinazzi non è nemmeno riuscito a girare in Q1, con gli evidenti problemi alla sua power unit che lo hanno costretto per tutto il tempo delle qualifiche bloccato ai box, nel tentativo di risolverli. Il pilota italiano partirà pertanto dalla penultima posizione, davanti al solo Albon della Toro Rosso, vittima di un grave incidente, senza conseguenze per il pilota.

Dietro a Bottas l’altra Mercedes di Hamilton, poi le due Ferrari, con Vettel e Leclerc, a seguire ancora la coppia della Red Bull, con Verstappen e Gasly, poi le due Renault e le due Haas, per una griglia insolita che nei primi dieci posti vede appaiati tutti i compagni di squadra delle rispettive scuderie.

Foto @AlfaRomeoRacing