Quantcast

Calcio amarcord, Mocchetti, un’altra grande storia foto

Ripercorriamo la storia di un grande club dell'Altomilanese

SAN VITTORE OLONA (MI) – Quella della Mocchetti è un’altra grande storia di cui occorre non dimenticarsi.

All’inizio degli anni Cinquanta Pino Mocchetti, industriale sanvittorese e grande sportivo, diventa Presidente del Legnano rimanendo in carica per 7 anni, alternando campionati di Serie A e B. Nello stesso periodo per due anni venne inserito nello staff dirigenziale della Nazionale di calcio.

Mocchetti aveva ampi orizzonti e così nel 1959 fonda una propria squadra denominandola G.S. Mocchetti. L’obiettivo non è quello di aspirare a grandi traguardi come prima squadra (infatti al massimo raggiungerà la Promozione) ma di costruire un settore giovanile all’avanguardia simile a quello professionistico.

I risultati furono immediati: le squadre Allievi e Juniores vinsero i rispettivi campionati locali e provinciali.

Nel 1962 la Juniores diventò campione regionale e arrivò quarta in Italia, mentre nel 1966 si ripetè campione regionale quinta in Italia. In quell’anno la Società organizzò un torneo a San Vittore Olona che vide la partecipazione di numerose squadre giovanili di Serie A come Milan, Juventus, Torino, Fiorentina, Sampdoria, Udinese.

Dal 1963 al 1975 ogni anno alcuni giovani vennero poi richiesti da squadre di categorie superiori e per 25 di loro fu possibile avviarsi al professionismo. Tra quelli che raggiunsero la Serie A, Vivian, Boni, Secondini, Paleari.

Dal 1965 partecipando ad un torneo in Olanda, iniziò anche una lunga serie di trasferte internazionali che vide i giovani giocatori protagonisti di kermesse in Austria, Svizzera e Francia. A Parigi vinsero due tornei.

La fine degli anni Settanta vide soprattutto per motivi economici, il progressivo declino della Società che chiuse purtroppo l’attività nel 1981. Per vent’anni Igino Monti fu il Segretario della Mocchetti, sempre puntuale e preciso così come anche nelle sue cronache giornalistiche.

G.S. Mocchetti San Vittore Olona Calcio Terza Categoria

Il Presidente Belfanti con alcune vecchie glorie Mocchetti

 

Nel 2005 l’attuale Presidente Pietro Belfanti (ex calciatore della Mocchetti), coadiuvato da un gruppo di amici ed appassionati sportivi, rifondò la squadra, riprendendo il nome originale.

Oggi le motivazioni e lo spirito sono gli stessi della prima fondazione, dai più piccoli alla prima squadra allenata da Mister Alessandro Cerri. L’obiettivo è sempre quello che il vivaio fornisca in prospettiva giocatori per la prima squadra nerogranata. La filosofia di fondo è quella di aiutare i ragazzi a crescere nello sport e nella vita, cosicchè il ricordo di questa esperienza sia positiva come è lo stato in passato.

(Un ringraziamento particolare da parte della redazione di Sport Legnano al Sig. Gallo Stampino, ex portiere Mocchetti, per le foto che corredano l’articolo)