Quantcast

Canegrate, ancora un passo falso foto

Canegrate poco fortunato contro i bustocchi

BORSANO –  Finisce male la sfida salvezza con la Borsanese che fa precipitare il Canegrate nelle sabie mobili della classifica.

Eppure era iniziata bene la gara di Borsano visto che dopo 13′ una rimessa laterale spizzata da Martino aveva pescato Gallo al centro dell’area, che dopo aver stoppato, tirando aveva centrato l’angolo più lontano.

Un vantaggio durato solo un quarto d’ora. Poi una palla lunga a scavalcare la difesa per Tagliabue che, tutto solo in sospetta posizione di fuorigioco, aveva gioco facile per scartare il portiere e depositare in rete il pareggio.

Nella ripresa, Borsanese avanti tutta, il Canegrate arretra e non gioca più.

Al 16′ i padroni di casa trovano il gol della vittoria, un cross a campanile dalla distanza in area crea una mischia, il più lesto è Bottini che trova la deviazione vincente. A

l 30′ occasione Canegrate per pareggiare, l’azione parte dal giovane Cioppa che scodella una gran palla per l’inserimento di Zerbino che a tu per tu con l’ex Mazzucchelli lo scavalca con un delizioso pallonetto, il pallone si stampa sul palo. Vano il generoso forcing finale dei grigiorossoblu, tutti i tentativi si infrangono sull’attenta difesa dei bustocchi ormai a un passo dalla salvezza.