Quantcast

I Knights tornano da Trapani con 113 punti sul groppone risultati foto

Incredibile il punteggio messo a segno dai padroni di casa

TRAPANI – Ultima trasferta per i Knights che volano a Trapani per la penultima giornata di campionato. Il primo tempo è uno show offensivo dei siciliani che segnano 63 punti a metà partita con una Legnano che non riesce mai a trovare un rimedio contro Renzi e Clark.

Legnano come ormai al solito ha il solo Thomas che prova a salvare la faccia ai biancorossi. Il secondo tempo è uguale al primo se non che Trapani segna “solo” 50 punti chiudendo con l’incredibile punteggio di 113 punti.

Parlare della partita dire che è inutile è poco; tuttavia non si può non criticare il pessimo sistema difensivo che la squadra ha sempre tenuto tutto l’anno, il penultimo posto lo testimonia, tralasciando Cassino che obiettivamente non ha mai avuto un roster da categoria, con delle scelte pessime in tutto.

Una squadra che lotta per salvarsi non può concedere 113 punti a nessuna squadra, è irritante quasi la sufficienza con cui lo staff tecnico prepara le partite e non è in grado di cambiare la strategia quando la squadra avversaria riesce a farlo.

La vittoria con Cassino era palesemente una finta vittoria che testimonia la scarsa qualità della squadra. Ora se l’obiettivo è veramente la salvezza tutti, a partire dai giocatori e staff tecnico, devono andare in palestra con la voglia di sudare e lottare per la salvezza.

Questo è quantomeno il minimo verso il pubblico che è sempre stato presente e che ha pagato per vedere degli uomini giocare e lottare.

Prossima sfida, ultima della regular season, con la capolista Virtus Roma.

2B Control Trapani – Axpo Legnano 113-91 (31-24, 32-21, 23-27, 27-19)

2B Control Trapani: Rotnei Clarke 21 (5/5, 3/7), Andrea Renzi 20 (7/12, 2/3), Roberto Marulli 19 (1/2, 5/7), Federico Miaschi 13 (2/3, 3/4), Curtis chinonso Nwohuocha 10 (4/5, 0/0), Rei Pullazi 8 (3/5, 0/2), Giorgio Artioli 7 (2/2, 1/2), Marco Mollura 4 (1/1, 0/2), Marko Dosen 4 (2/2, 0/1), Cameron Ayers 3 (0/0, 1/3), Erik Czumbel 2 (0/1, 0/0), Luciano Tartamella 2 (1/1, 0/0)
Tiri liberi: 12 / 16 – Rimbalzi: 31 8 + 23 (Rei Pullazi 9) – Assist: 16 (Rotnei Clarke, Andrea Renzi 4)
Axpo Legnano: Charles Thomas 24 (7/9, 2/5), Anthony Raffa 19 (6/13, 1/3), Michele Serpilli 19 (2/3, 5/6), Giordano Bortolani 14 (4/8, 2/5), Michele Ferri 8 (1/2, 2/5), Marco Corti 7 (3/5, 0/0), Sebastiano Bianchi 0 (0/1, 0/1), Gabriele Berra 0 (0/0, 0/1), Francesco Biraghi 0 (0/0, 0/0), Davide Bozzetto 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 9 / 13 – Rimbalzi: 27 7 + 20 (Charles Thomas 6) – Assist: 19 (Michele Ferri 6)

[matches league_id=11 mode=]

[standings league_id=11 template=extend logo=false]

(foto Joe Pappalardo – Pallacanestro Trapani)