Quantcast

La partita a scacchi tra Knights e Cento

I due Coach commentano gara 1, pensando già al prossimo impegno di mercoledì

CASTELLANZA (VA) – I due Coach di Legnano e Cento, Alberto Mazzetti e Luca Bechi, stanno studiando le mosse per gara 2 di playout, in programma domani, mercoledì 1 maggio, alle 18 dopo il primo round terminato a favore dei Knights.

E’ stata – ha commentato Coach Bechila classica partita in stile playout, siamo partiti con il piglio giusto ma poi Legnano che all’inizio ha giocato una partita un po’ ‘soffice’, si è rifatta sotto ed è riuscita a sparigliare le carte nell’ultimo quarto. Dobbiamo perciò saper fare tesoro di questa sconfitta, senza stare a guardare il divario di punti, perchè siamo sull’1 a 0 e mercoledì primo maggio dovremo scendere in campo con un piglio diverso stavolta per tutti i 40 minuti di gioco“.

Coach Mazzetti: “Dobbiamo farci trovare pronti anche per gara 2, migliorando le cose che non sono andate lunedì sera, nonostante la vittoria, perchè la prima dozzina di minuti non sono girate alcune cose. Un plauso spetta al nostro pubblico ed è stato importante aggiudicarsi la prima gara, acquisendo fiducia ma come ho detto alla squadra nello spogliatoio appena finita la partita è sì importante che la prima gara sia stata nostro appannaggio, ma il primo maggio occorrerà saper ripetere ciò che è stato fatto di buono e migliorare invece dove non siamo stati impeccabili“.