Quantcast

La penultima di Serie D

Sono diversi gli obiettivi per le squadre dell'Altomilanese

INVERUNO (MI) – Oggi penultima giornata per la serie D, con diversi obiettivi per le squadre dell’Altomilanese.

L’Inveruno per confermarsi in zona playoff è a Sestri Levante per far visita alla squadra di Costanzo Celestini che però è invischiata in zona playout. I ragazzi di Mister Andreoletti devono raccogliere il massimo per mettere al sicuro l’obiettivo stagionale. Dirigerà William Villa di Rimini, con Nicola Morea di Molfetta e Ayoub El Filali di Alessandria.

Punti che servono in chiave salvezza anche a Milano City e Arconatese.

I Granata di Ezio Rossi se la devono vedere contro il Borgosesia, che deve stare attento a non farsi risucchiare in zone pericolose in questo finale di campionato. La partita è affidata a Luca Bergamin di Castelfranco Veneto con Giacomo Bianchi di Pistoia e Federico Linari di Firenze.

L’Arconatese è impegnata invece anche lei in casa contro il Bra, che può fare sempre un pensierino per la zona playoff. La squadra di Livieri vuole confermare l’ottimo momento nella partita che sarà arbitrata da Cristian Robilotta di Sala Consilina, assistito da Manuel Anelli di Padova e Giovanni Pandolfo di Castelfranco Veneto.

[matches league_id=17 mode=]

[standings league_id=17 template=extend logo=false]