Quantcast

La RN Legnano perde contro Pavia

I Ragazzi di Separovic sono già pronti al riscatto

LEGNANO – Vince il Pavia la sfida decisiva per il terzo posto nel campionato di Promozione Lombardia. La Rari Nantes perde 6-4 dopo aver dominato per quasi tutta la partita, purtroppo i numerosi errori in attacco hanno tenuto vive le speranza dei pavesi che nell’ultimo tempo hanno ribaltato il risultato e portato a casa i 3 punti in palio.

Vale sempre la regola gol sbagliato gol subito – afferma l’allenatore della RNL, Gojko Separovicsaremmo potuti essere in vantaggio per 6-1 e invece ci siamo fermati al terzo gol, così abbiamo permesso a Pavia di pareggiare sul 3-3 a metà gara, tirando praticamente 3/4 volte nella nostra porta

I legnanesi si riportano comunque in vantaggio sul 3-4, ma Pavia sfrutta l’entusiasmo per la rimonta iniziale e pareggia nuovamente. Nel finale la Rari Nantes Legnano si butta in avanti, attaccando con cinque giocatori ma senza riuscire a segnare, così Pavia negli ultimi scampoli di partita trova addirittura il gol del +2.

Sabato giocheremo ancora contro Pavia – conclude Separovicdovremo riscattare questa sconfitta che brucia molto viste le tante azioni create in attacco (12-1) e la tanta buona difesa. Speriamo di ritrovare il terzo posto in classifica visto che per come è costruita la squadra sarebbe il piazzamento più giusto

Pavia Pallanuovo-RN Legnano 6-4
Marcatori RNL: 2 gol Rossi, 1 gol Toma, 1 gol Ghirlandi.

Gli U17 vincenti contro Arese

UNDER 17 – La Rnl vince il “derby” contro Arese con’un ottima prestazione soprattutto in difesa. Bisognava tenere il ritmo alto e realizzare subito il più possibile evitando l’errore dell’andata ed essere raggiunti all’ultimo secondo.

Dopo un primo tempo equilibrato in cui prendere le misure e commesso anche qualche errore sulla conclusione, il secondo tempo i legnanesi dilagano fino al 6-1, per poi gestire la partita fino al risultato finale.

Ora occorre mantenere la stessa concentrazione per tutto il girone di ritorno portando a casa più punti possibili e tentare l’assalto alla vetta della classifica.

U17 RNL-S.G. Arese 9-4