Quantcast

Il Legnano sbanca Vigevano, ma che sofferenza… risultati foto

Con un gol in pieno recupero, il Legnano incassa i tre punti

VIGEVANO (PV) – Vince in quella che una volta si chiamava Zona Cesarini il Legnano che sfata il tabù Città di Vigevano.

Dopo un primo tempo di sofferenza con la partita che si mette in salita subito dopo poco più di una decina di minuti con il gol dei padroni di casa di Dioh, nel secondo tempo i Lilla fanno di tutto per ottenere un risultato utile e la loro tenacia è premiata prima con Grasso al 71′ svelto a risolvere in una mischia e poi con un’azione da manuale del calcio quando al 94′ Foglio dalla sinistra lascia partire un cross e Bianchi salta più in alto di tutti per una grande vittoria voluta con il cuore.

Il Legnano causa il Torneo delle Regioni cui dovrebbe prendere parte Miculi, giocherà contro la Varesina il lunedì di Pasquetta, 22 aprile prossimo.

Città di Vigevano – Legnano 1-2 (1-0)
Gol: 11′ Dioh (CV), 71′ Grasso (L), 94′ Bianchi (L)

Città di Vigevano: Campironi, Dalia, Casula, Procopio, Lagonigro, Marianini, Rizzo (77′ Sarr), Molina, Dioh (64’ Colombo), Fiore, Ragusa.
A disposizione: L. Nese, De Ciechi, Zampiero, Rossi, N.Nese, Sidonio, Brasca.
Allenatore: Melchiori.
Legnano: Pasiani, Curci (61’ Borghi), Miculi, Provasio, Bianchi, Nasali, Foglio, Amelotti (86′ Giardino), Grasso, Crea, Calviello (61’ Ronchi).
A disposizione: Sinani, Ortolani, Balconi, Poerio, Maestri, Trenchev.
Allenatore: Fiorito.
Arbitro: Raineri di Como.
Ammoniti: Lagonogro, Amelotti, Colombo, Nasali.
Espulsi: nessuno
Corner: 3-9.
Recupero: p.t. 2′ – s.t. 4′.
Note: spettatori 200. Osservato un minuto di silenzio in ricordo delle vittime del terremoto de L’Aquila.

[matches league_id=5 mode=]

[standings league_id=5 template=extend logo=false]