Quantcast

Manita della Robur risultati

I legnanesi mantengono la terza posizione in classifica

CASTELLANZA (VA) – Al Bellini contro l’Union Oratori Castellanza è manita della Robur Legnano (2-5).

Un bel successo per la formazione del Presidente Cesare Lombardi e del Direttore Sportivo Ivano Ghezzi.

Partita in discesa per un rigore assegnato alla Robur dopo 2′ di gioco, ma Puca fallisce dagli 11 metri. Non sbaglia però al 7′ dopo un batti e ribatti con il portiere e insacca con un pallonetto.

Dopo due limpide occasioni sprecate da Puca e Lugja, arriva il pareggio su punizione del Union Castellanza al 25′, ma dura poco infatti Castelnovo 34′ insacca su calcio d’angolo.

Nel secondo tempo tutt’altra musica: il solito Puca dopo 2′ stavolta centra la porta e al 6′ un tiro al volo da fuori area di Magistrelli si infila nel l’angolo opposto .

Si è sul 1-4 e manca da giocare un tempo.

La squadra di Castellanza non molla un colpo nonostante il risultato e riesce al 30′ seppur in 10 per l’espulsione del suo centravanti ad accorciare sul 4-2 dopo un batti e ribatti nell’area della Robur. Mister Scicchitano si arrabbia e dopo i soliti cambi Italia segna su calcio di rigore.

Continuiamo ad inseguire le prime due del campionato ed aspettiamo l’ultima giornata per vedere come sarà lo scontro finale ma nell’attesa non dobbiamo perdere ne pareggiare una delle due partite rimaste e poi si vedrà…” commenta il DS Ghezzi.