Super Alfa Romeo Racing a Baku

Giovinazzi e Raikkonen entrambi in Q3

LEGNANO – Nelle qualifiche del Gran Premio dell’Azerbaijan l’Alfa Romeo ha brillato, centrando la Q3 con entrambi i piloti, poi classificatisi ottavo e nono, con Antonio Giovinazzi davanti al compagno di squadra Kimi Raikkonen.

Purtroppo per il pilota italiano però partirà in griglia soltanto al diciottesimo posto, in virtù della retrocessione di dieci posizioni dovuta al cambio della centralina del motore della sua C38. Una penalizzazione che limiterà molto la foga dimostrata dal n.99 in questi giorni di prove, dato che questo circuito offre ben pochi spazi per sorpassare, essendo una pista cittadina con strade strette e curve pericolose a gomito. Gli unici punti in cui si può tentare il sorpasso sono i due rettilinei in cui si attiva il DRS ma, ripensando al crash fra Ricciardo e Verstappen dello scorso anno, si capisce quanti pericoli si corrano anche in quei casi.

Per quanto riguarda le curve strette Leclerc ne ha fatto spese in qualifica, andando a sbattere alla curva del Castello: partirà decimo.

Pole position per Bottas, seguito da Hamilton, in seconda fila Vettel e Verstappen, poi i sorprendenti Perez (Racing Point) e Kvyat (Toro Rosso).

Foto @AlfaRomeoRacing