Baseball, sconfitta onorevole per il Legnano

Buona prestazione dei biancorossi, apparsi in netta crescita

LEGNANO – Il Legnano Baseball esce sconfitto ma con onore dal confronto con la capolista Porta Mortara Novara, giocata sul diamante del “Peppino Colombo” per indisponibilità del campo novarese.

La classifica al momento non sorride ai biancorossi legnanesi, che scivolano al sesto posto, ma la stagione è ancora lunga e stando a quando visto nelle prime gare stagionali ci sono buone possibilità per risalire al più presto la china.

Per quanto riguarda gli altri incontri, slitta al 22 giugno il “testa-coda” tra Rho e Bergamo, rinviata per maltempo, mentre i milanesi dell’Ares, reduci dalla vittoria sul campo del Legnano, si sono ripetuti sul proprio diamante superando nettamente gli Athletics Novara per 17-6. Senza storia la vittoria del Castellamonte sul Senago Milano United per 14-0, che permette agli Old Kings di guadagnare il terzo posto del girone.

Nel prossimo turno Legnano incontrerà di nuovo al “Peppino Colombo” proprio gli Old Kings, mentre il big-match della sesta giornata di ritorno sarà sicuramente l’incontro tra le prime della classe Porta Mortara Novara-Rho Baseball.

[matches league_id=19 mode=]

La classifica QUI >>