Quantcast

Bulldog Under 18 vicecampionesse lombarde nel 3 contro 3 fotogallery

Ottimo piazzamento anche per le Under 16

GORLA MAGGIORE (VA) – Nella splendida “cornice” del Palazzetto dello Sport in via Volta 1 a Gorla Maggiore si è disputata nella giornata di domenica 12 maggio la finale regionale di 3 contro 3 per le categorie Under 18 (annate 2001 e 2002) e Under 16 (annate 2003 e 2004) magistralmente organizzate dal Comitato FIP Regionale Lombardo “capitanato” nell’occasione dall’efficiente dirigente federale Giuseppe Rizzi con in “palio”, solo per la prima classificata di ogni categoria, del pass per le successive Finali Nazionali in calendario dal 28 al 30 giugno a Castellana Grotte.

Ottima la prestazione dei due team nero-arancio presenti che nell’elite regionale, erano solo sedici le formazioni “prescelte” dalla FIP per categoria, sono riuscite ad arrivare fino all’ultimo atto della competizione con le Under 18, formate dal quartetto Agnese Tomio-Alessia Viola-Giorgia Mainini-Federica Martinelli, capaci di arrivare fino in finale, persa solo con le campionesse d’Italia della Polisportiva Costamasnaga (6 a 13 negli otto minuti effettivi di gioco) del quartetto di Nazionali Discacciati-Panzeri-Colognesi-Frustaci, e con le Under 16, formate dal quartetto di Bulldog Vittoria Ravasi-Serena Aloisi-Irene Aprile-Emma Colombo, surclassate in semifinale e in modo “rocambolesco” dalle pari età del Varese (7-8), poi vincitrici della manifestazione nella successiva finale con il Costamasnaga.

Un secondo e un terzo posto in Lombardia che certifica per l’ennesima volta del livello assoluto raggiunto dal club del Presidente Salvatore Laguardia nel settore giovanile nonostante un budget nettamente inferiore alle altre società di vertice.