Quantcast

Inveruno e adesso che succede?

Cosa dice il regolamento dopo la vittoria ai playoff

INVERUNO – Le nove squadre vincitrici dei playoff di serie D saranno inserite in una graduatoria stilata secondo i seguenti criteri: quoziente punti al termine del campionato (calcoli sviluppati a seconda dei gironi a 20 o a 18 squadre); in caso di parità numerica miglior posizione in classifica al termine del campionato; persistendo la parità la posizione migliore in Coppa Disciplina.

Previsti inoltre i seguenti bonus: 0,50 alla squadra vincitrice la Coppa Italia Serie D; 0,25 alla squadra perdente la finale della Coppa Italia Serie D; 0,10 alla squadra classificatasi al primo posto del girone per il Concorso “Giovani D Valore”; 0,05 alle squadre classificatesi al secondo e terzo posto di ciascun girone per il Concorso “Giovani D valore”.

Questa graduatoria ha come unico scopo quello di definire un criterio per la scelta delle eventuali squadre ripescate in Serie C nel caso, moltro probabile, in cui gli organici della terza serie debbano essere completati in seguito ad eventuali rinunce o retrocessioni d’ufficio da parte della Co.Vi.So.C.

Una possibile graduatoria, in attesa dell’ufficializzazione da parte della federazione, pubblicata da www.notiziariocalcio.com vedrebbe però la squadra dell’Altomilanese in ultima posizione, quindi con poche speranze di eventuale ripescaggio.