Quantcast

I Knights partono alla grande, ma poi cedono a Piacenza foto

Gara 1 del secondo turno dei playout alla Bakery

PIACENZAGara 1 di finale playout che determineranno chi delle due squadre resterà in Serie A e chi raggiungerà Cassino e Cento in B.

La partenza è tutta di Legnano che guidati da un caldissimo Tony Raffa scappano subito sul +8 prima e poi in doppia cifra di vantaggio. Piacenza trova risposte solo da Appling che prova a tenere i padroni di casa in scia. Il duo americano Raffa-Thomas però è caldo e Legnano scappa anche sul +16 prima che si spenga letteralmente la luce in attacco con Piacenza che piano piano ricuce quasi del tutto fino al 42-43 della pausa lunga.

Dopo l’intervallo la gara resta sempre in equilibrio con i Knights che provano a prendere il vantaggio di 3/4 punti ma Piacenza risponde sempre colpo su colpo. L’ attacco di Legnano si inceppa con i soli Raffa e Thomas che faticano a trovare il canestro mentre Appling segna con continuità e porta Piacenza avanti.

L’ultima frazione è un continuo di emozioni, la tensione si fa sentire e Piacenza è più brava a gestire il momento; la squadra di casa di casa infatti prende il vantaggio di 6 punti a 3 minuti dalla fine.

Legnano arriva a -1 con un solo minuto da giocare, sui liberi Piacenza trova il +2 a pochi secondi dalla fine; la preghiera di Thomas per il pari non trova il canestro e Piacenza si prende il primo punto salvezza.

Finisce 87-85 con Legnano che spreca un margine di 16 punti ma che conferma anche l’equilibrio della serie. Ora gara 2 martedì alle 21 sempre a Piacenza.

Bakery Piacenza – Axpo Legnano 87-85 (15-19, 27-20, 24-21, 21-21)

Bakery Piacenza: Keith Appling 31 (5/14, 5/9), Riccardo Perego 18 (7/10, 0/0), Riccardo Castelli 15 (5/8, 0/2), Andrea Pastore 10 (2/4, 2/3), Kurt Cassar 9 (4/10, 0/0), Marques Green 4 (0/2, 1/4), Filippo Guerra 0 (0/0, 0/2), Luca Bracchi 0 (0/0, 0/0), Andrea Orlandi 0 (0/0, 0/0), Zakaria El agbani 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 17 / 18 – Rimbalzi: 34 10 + 24 (Riccardo Castelli 11) – Assist: 14 (Marques Green 9)

Axpo Legnano: Anthony Raffa 28 (5/9, 5/10), Charles Thomas 27 (8/13, 2/3), Giordano Bortolani 11 (2/3, 2/3), Michele Serpilli 6 (0/0, 2/3), Michele Ferri 5 (1/1, 1/5), Davide Bozzetto 5 (2/7, 0/0), Sebastiano Bianchi 3 (0/0, 1/2), Marco Lagana 0 (0/1, 0/1), Gabriele Berra 0 (0/0, 0/0), Francesco Biraghi 0 (0/0, 0/0), Marco Corti 0 (0/0, 0/0), Andrea Coraini 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 10 / 15 – Rimbalzi: 31 4 + 27 (Charles Thomas 12) – Assist: 15 (Anthony Raffa 6)

(foto Bakery Piacenza e Sport Legnano)