Quantcast

La SANGIO manda ko Cesena!

Decisiva gara Tre a cesena domenica prossima

SAN GIORGIO SU LEGNANO –  Viaggiano a braccetto la Ltc e i Tigers di Cesena che in gara due si dimostrano entrambe pronte a continuare la serie dei playoff di B.

sangio cesena

 

Coach Di Lorenzo, per i Tigers Cesena, lascia a casa David Brkic ed inserisce nelle rotazioni Matteo Frassineti a riposo nella vittoriosa Gara 1.

I primi 20 minuti di gioco ricalcano il copione di gara uno.

Nella seconda metà del secondo quarto la Amadori  vola sul +7 ma i padroni di casa non stanno a guardare e combattono fino al 33-34 con la tripla di Parlato a 22’’ dall’intervallo lungo.

Una magia di De Fabritiis a fil di sirena manda le squadre a riposo sul 33-37 e vale la doppia cifra per il numero 8 in maglia Amadori.

Il terzo quarto è invece deleterio per gli ospiti con la Sangio che mette a segno un parziale di 10-0. Il quarto si chiude però con gli ospiti sul 49-48 .

Entrano in gioco gli arbitri a 8’46’’ dell’ultimo quarto decretando l’antisportivo a Papa seguito immediatamente dal fallo tecnico a Di Lorenzo e si va sul 51 pari.

Gli arbitri tolgono dal match Papa col secondo fallo antisportivo. Nonostante questo a 46’’ dal termine Sacchettini mette la tripla del -1. Parlato fa lo stesso e De Fabritiis accorcia ancora 62-61. Poi l’Amadori si ferma e non punge.

Gara 3 adesso domenica 5 maggio alle 18:00 al Carisport di Cesena.

LTC Sangiorgese – Amadori Tigers Cesena 62 61 (16-16; 17-21; 15-12; 14-12)

LTC San Giorgio su Legnano: Bocconcelli 8, Roveda 9, Fioravanti 4, Rota 11, Frison NE, Cozzoli 9, Plebani NE, Colombo, Fasani NE, Di Ianni, Toso 11, Parlato 10. All.: Daniele Quilici. Ass.: Davide Martino Roncari.   

Amadori Tigers Cesena: Ferraro, Dagnello 3, Trapani 2, Rossi NE, Battisti 5, Papa 11, De Fabritiis 14, Frassineti 6, Raschi 8, Sacchettini 12. All.: Giampaolo Di Lorenzo. Ass.: Roberto Villani.