Pro Patria verso Cuneo

Mercato, Filippo Ghioldi con i Tigrotti fino al 2022

BUSTO ARSIZIO – La Pro Patria dopo la sconfitta contro il Pisa è tornata a lavorare per preparare al meglio l’ultima giornata del Campionato di Serie C che sabato la vedrà a Cuneo con calcio d’inizio alle 16.30.

Per uno dei suoi giocatori la prossima sarà una partita speciale. Filippo Ghioldi (nella foto) ha firmato un contratto che lo legherà alla Società della Pro Patria fino al 30 giugno del 2022.

Per il centrocampista classe 1999 si tratta del primo contratto da professionista in carriera.

Filippo Ghioldi può essere considerato un vero e proprio tigrotto. Ha indossato per la prima volta la maglia biancoblu ben 7 anni fa. 5 anni di Settore Giovanile e poi il salto in Prima Squadra dove ha contribuito alla vittoria del campionato, alla conquista dello Scudetto di Serie D e al traguardo Play Off della stagione in corso.

Un segnale di continuità per Aurora Pro Patria 1919 che conferma di voler proseguire il percorso della valorizzazione dei giovani prodotti del vivaio, sposando totalmente quanto sottolineato e auspicato di recente dalla Lega Pro.

Come comunicato da A.C. Cuneo 1905 inoltre è attiva la prevendita per assistere a Cuneo – Pro Patria, trentottesima giornata del Campionato di Serie C in programma sabato 4 Maggio 2019 allo Stadio “F.lli Paschiero” di Cuneo con inizio alle ore 16.30.

I biglietti per il Settore Ospiti potranno essere acquistati al costo di 10 euro (più i diritti di prevendita) online sul sito www.diyticket.it oppure prenotarlo allo stesso sito o al numero 06.83393024 per poi pagarlo in contanti, entro 24 ore, in uno dei 40.000 Punti SisalPay presenti in tutta Italia (bar, ricevitorie, edicole).

La vendita dei biglietti per il Settore Ospiti cesserà venerdì 3 Maggio alle ore 19.

PREZZI ALTRI SETTORI:

TRIBUNA CENTRALE MONVISO – 20 euro (ridotto 15 euro)

TRIBUNA LATERALE MONVISO – 12 euro (ridotto 10 euro)

TRIBUNA CENTRALE MATTEOTTI – 12 euro (ridotto 10 euro)

GRADINATA (CURVA LOCALE) – 10 euro (ridotto 5 euro)

Hanno diritto alla riduzione: under 18, donne, over 65. I bambini fino a 2 anni di età (da compiere) possono entrare gratuitamente esibendo il documento di identità.