Quantcast

Rhodense corsara a Sant’Angelo foto

Sabato il prossimo incontro con la Fiorente Forza e Costanza Martinengo

RHO (MI) – Primo round playoff positivo per la Rhodense che ha espugnato il difficile e sempre caldo campo di Sant’Angelo Lodigiano.

Abbiamo vinto 3 a 2 – racconta il Direttore Sportivo Pasquetti in una partita iniziata in maniera attendista da entrambe le squadre. Abbiamo, dopo che Mantovani aveva neutralizzato una loro occasione, trovato il gol dopo 10 minuti con Gentile che ha tirato da in mezzo l’area e ha trovato la deviazione di Caruso e siamo così andati in vantaggio. Dopo 10 minuti abbiamo raddoppiato su corner battuto da Formato e trasformato di testa da Gentile. E così siamo andati al riposo“.

Nel secondo tempo un po’ sornione abbiamo fatto il terzo gol che mancavano 25′ e poi abbiamo dovuto cambiare Gentile che era un po’ stanco oltre a qualche sostituzione in mezzo al campo e sul 3 a 0 per noi a 15′ dalla fine si è spenta un po’ la luce e ci hanno fatto gol su punizione per una disattenzione nostra in barriera che si è aperta consentendo alla palla di passare in mezzo“.

Con 7′ di recupero sul 3 a 1, loro cercavano rigori in ogni tentativo in cui entravano in area e in uno di questi tentativi, un fallo di mano ci è costato il penalty per il 2 a 3 a 3′ dalla fine“.

Peccato perché il 3 a 0 ci avrebbe permesso di guardare avanti in maniera più serena. Siamo comunque contenti con il nostro Mister Raspelli perchè riposiamo per tutta la settimana e sabato incontreremo la Fiorente Forza e Costanza di Martinengo vicino Bergamo che mercoledì giocherà con il Sant’Angelo. Vedremo cosa faranno loro e sapremo che cosa poi servirà a noi. Abbiamo fatto un passo avanti verso il ripescaggio in Eccellenza, ad oggi ancora da mettere sul piatto perchè non c’è ancora nessuna certezza”.

(foto Sant’Angelo Lodigiano)