Quantcast

La fotonotizia di SportLegnano it

Un successo la Randonee dei 7 Laghi foto

Organizzata dall'U.S. Legnanese 1913, ha visto la partecipazione di 278 concorrenti

Più informazioni su

LEGNANO – Mercoledì primo maggio 278 appassionati di ciclimo, tra cui 10 donne, hanno preso parte alla Randonee dei 7 Laghi, organizzata dall’U.S. Legnanese 1913, il team sportivo che da oltre 100 anni cura la realizzazione della Coppa Bernocchi.

Oltre dalla Lombardia, gli atleti sono arrivati da Toscana, Trentino, Veneto, Piemonte con due special guest provenienti da Nuova Zelanda e Venezuela.

Tra i partecipanti alla Rando 200 Km anche la dirigenza rossonera al completo, dal presidente Luca Roveda ai due vice Roberto Taverna e Gianni Dolce (primo della legnanese per la categoria).

E’ stata una giornata formidabile – ha commentato il presidente Rovedainnanzitutto per la partecipazione e per il tempo bellissimo che ha permesso di godere di paesaggi che sono veramente qualcosa di incredibile. E’ un privilegio stare in bicicletta 6, 7 ore godendo delle bellezze che il territorio offre. L’organizzazione è stata perfetta anche grazie alle ragazze della legnanese (Pinuccia, Assunta, Barbara, Fiorella, Laura, Ilaria). C’è stata una grande attività dei volontari della squadra che conferma che la società può contare su un gruppo di appassionati, di amici e di persone con uno spirito incredibile“.

La prima cosa che vogliamo dire è GRAZIE! – hanno dichiarato gli organizzatori della LegnaneseGrazie a tutti i volontari che hanno contribuito all’ottima organizzazione della giornata, già pronti alle 6.30 del mattino per accogliere i partecipanti alla Randonnee dei 7 Laghi. Grazie all’Amministrazione comunale che ha fatto sentire la vicinanza alla società tramite l’assessore Daniela Laffusa che ha partecipato con entusiasmo, ascoltando le storie dei nostri Grandi Soci Pino Pagani e Giovanni Grassini, custodi della storia rossonera.”

E ovviamente non può mancare un ringraziamento al Gruppo Alpini di Legnano che, come sempre, è stato impeccabile nell’accoglienza e nella preparazione di 300 piatti di pasta offerti ai partecipanti della Randonnee.”

 

 

Più informazioni su