Quantcast

Alessio Brugna vince il Trofeo Antonietto Rancilio foto

Questa sera la gara femminile

PARABIAGO (MI) – Durante la serata di giovedì 20 giugno 2019 è andato in scena il primo dei due atti del Trofeo Antonietto Rancilio, la 36° edizione del Trofeo Antonietto Rancilio – Elite e Under 23.

Gli abitanti di Parabiago hanno risposto con grande affetto alla proposta del Gruppo Sportivo Rancilio, confermata nella formula della gara in versione notturna.

Hanno preso il via 72 degli 84 iscritti, che si sono dati battaglia fin dalle prime battute con continui scatti e controscatti; diversi i tentativi di evasione ma che sonosempre stai tenuti a vista dal gruppo. L’altissima media tenuta durante tutta la competizione non ha dato spazio ad ulteriori allunghi, tant’è che il gruppo torna compatto a 3 giri dal termine sotto la spinta del team Colpak.

Volata lunghissima e su tutti ha la meglio Alessio Brugna del team Viris Vigevano, (proprio sotto gli occhi del padre Walter, che fu 2° alla 1a edizione del Trofeo Rancilio nel 1984). Seconda piazza per Galdoune Ahmed Amine (Named-Rocket), mentre sul gradino più basso del podio sale Leonardo Marchiori (Zalf Euromobil Desiree Fior).

Altissima come solito la media, che si attesta a 46,157 km/h, superando quella dell’anno anno scorso (45,488 km/h).

Appuntamento a questa sera, venerdì 21 giugno, alle 19.30 per la seconda prova di ciclismo su strada, che vedrà impegnate le ragazze delle categorie Open – Juniores & Elite.

Trofeo Antonietto Rancilio 2019

(fonte e foto GS Rancilio)