Alfa Romeo Racing: in Francia Raikkonen torna a punti

Una strategia discutibile penalizza Giovinazzi

LEGNANO  – Una grande corsa al Paul Ricard per l’Alfa Romeo Racing di Kimi Raikkonen che, dopo un periodo difficile e dopo essere stato battuti in qualifica ieri dal proprio compagno di squadra Giovinazzi, oggi in gara ha tirato fuori tutta la propria esperienza e la propria freddezza, andando a conquistarsi un meritatissimo ottavo posto, ingaggiando nei giri finali una bella lotta con la Renault di Hulkenberg.

Da dimenticare invece la domenica di Antonio Giovinazzi: partito decimo, dopo una straordinaria sessione di qualifica, ha subito l’immediato deterioramento delle gomme morbide, con cui è stato costretto a partire, avendole utilizzate in Q3, venendo quindi condannato ad una sosta già all’ottavo giro, in cui ha montato le bianche. Le gomme dure però non sono servite a concludere la gara, dato che l’asfalto ha raggiunto i 57° di temperatura, per cui è stata necessaria una seconda sosta, che ha pregiudicato il Gran Premio, facendo finire Giovinazzi al sedicesimo posto.

Davanti doppietta Mercedes con Hamilton davanti a Bottas, quasi superato all’ultima curva da un ottimo Leclerc, su Ferrari, abile nello sbriciolare lo svantaggio nei confronti del finlandese.

Foto @AlfaRomeoRacing