Baseball Legnano, notte magica a Novara

Importante vittoria per il team biancorosso

NOVARA – Notte magica quella di sabato sera al campo Provini di Novara per la Serie C del Legnano Baseball, che ha sfidato due avversari temibili: il maltempo (con un temporale nel corso del terzo inning che ha costretto ad un forzato stop di circa mezz’ora) ed un Athletics Novara che ha dato filo da torcere ai biancorossi.

La vittoria è comunque andata ai legnanesi, che si sono imposti con il punteggio finale di 10-7 a loro favore.

Da segnalare l’ottima prestazione di Aaron Aldair Quimi Zambrano, imbattibile nella sua posizione in terza base che non ha lasciato scampo agli avversari. Sul monte per ben 8 innings Daniele Zagarella, rilevato solo nel finale da Fernando Josè Del Rosario Pegue, entrambi coadiuvati dal catcher Marco Lamera, indiscutibile regista della squadra. In attacco finiscono sul taccuino con i loro 2 su 5 Lorenzo Pelacchi, Marco Lamera ed Aaron Quimi.

Sugli altri campi, la capolista Porta Mortara Novara non ha faticato sul campo del fanalino di coda Senago Milano United (11-1 il finale), imitata dall’inseguitrice Ares Milano, che ha vinto 15-5 a Bergamo. La vittoria casalinga per 5-0 del Rho sui Castellamonte Old Kings ha chiuso il programma della terza giornata di ritorno.

Ora la Serie C osserverà un turno di riposo, durante il quale si giocherà il recupero della quinta di andata tra Rho e Bergamo. Un altro recupero, della quarta di andata, è in programma mercoledì sera tra Athletics Novara e Castellamonte.

Il campionato riprenderà il weekend del 30 giugno, quando Legnano andrà a far visita all’ostica Ares al “Saini” di Milano.

 

[matches league_id=19 mode=]

La classifica dopo la III giornata di ritorno QUI >>