Quantcast

Due quarti posti ed un podio per Leonardo Abruzzo foto

A Castelletto di Branduzzo (PV) per la terza tappa del CNV Campionato Nazionale Velocità

CASTELLETTO DI BRANDUZZO (PV) – Emozioni a non finire lo scorso week end a Castelletto di Branduzzo (PV) per la terza tappa del CNV Campionato Nazionale Velocità.

Il giovane pilota Leonardo Abruzzo conferma di la sua crescita e di essere fra i piloti più veloci d’Italia. Infatti dopo l’ottimo risultato ottenuto al CIV Campionato Italiano Velocità la settimana scorsa, conquistando ancora due quarti posti in gara 1 e 2 e salendo sul podio in gara 3 (recupero della gara di Jesolo annullata per maltempo) sotto la guida di Andrea Mantovani, team manager di Stop&Go racing Team.

Leo parte con uno svantaggio, inizia a girare su una pista nuova solo da sabato mentre i suoi avversari la testavano già da due giorni. La tempra del “Lupo dell’Altomilanese” non lascia spazio a sconforto ed incomincia a girare sempre più forte!

La giornata prevede tre prove libere e due qualifiche. Il tempo di trovare feeling con la moto e la pista e arriva la prima qualifica. Parte senza remore e segna un ottimo quinto posto ma il meglio deve ancora arrivare…

Parte la seconda qualifica e i tempi di tutti i piloti scendono vertiginosamente. Leo continua ad abbassare passando dalla pole al terzo tempo. Alla fine chiude conquistando la terza casella, un grande risultato in quanto è la prima fila della stagione.

Domenica giornata di gare, previste tre gare sotto un sole cocente, i settaggi delle moto devono essere rivisti per il caldo infernale.

In gara 1 partenza a razzo ma forse troppo presto prendendo una penalità di 10″ per partenza anticipata. Nonostante tutto Leo tiene la seconda posizione fino a quando chiude la gara in quarta posizione (penalità compresa).

In gara 2 partenza perfetta, curva in seconda posizione e il piccolo centauro tiene, insieme ai primi quattro, ritmi incredibili: 55,8! Leo viene passato dal suo inseguitore, tiene la terza posizione fino all’ultimo giro quando forse per un’esitazione il suo avversario lo passa. Chiude in quarta posizione.

In gara 3 tutti i piloti sono ormai stremati dalla fatica e dal caldo. Si parte e Leo curva in quarta posizione, ma questa volta non ci sta: ingaggia una battaglia all’ultima staccata fino a quando non riesce a prendere la terza posizione e portarla a casa! Nonostante la stanchezza e la fatica segna il giro veloce in gara.

Ora qualche giorno di riposo e luglio via verso Magione per la quarta gara del CIV.

Mi sembrava di avere l’abbonamento al quarto posto – commenta ridendo il piccolo Leonardoalla fine ho portato a casa il terzo podio consecutivo! Sono felice anche perche sono il migliore dei Rookies quest’anno e sono li con i più forti piloti d’Italia. Contento perchè mantengo il terzo posto in classifica! Grazie a tutti!

Soddisfatto anche il team manager Andrea Mantovani: “Leo è una conferma continua, cresce ogni volta che sale in moto. Vedere questo pilota correre lì davanti con i migliori e con quei tempi lascia senza parole. Manca un po’ di esperienza e di malizia ma se continua così fra poco ne vedremo delle belle!