Quantcast

Futura Volley Giovani: i saluti di Massimiliano Colombo

Con un messaggio sui social il vice allenatore delle Cocche ha salutato la squadra

BUSTO ARSIZIO – “Ci sono giorni che si vorrebbe non arrivino mai, ci sono luoghi che ti resteranno per sempre dentro, che nonostante tutto non andranno mai via dal tuo cuore e dalla testa. Uno di questi luoghi è questa palestra“. Comincia così il messaggio di addio alla Futura Volley Giovani di Massimiliano Colombo, perno dello staff delle Cocche: vice allenatore di Lucchini dal settembre 2017 e allenatore del gruppo Serie D, Under 18 e Under 16, precedentemente coach dell’Under 13, con cui ha anche vinto un campionato provinciale.

Ma questa per me non è una semplice palestra – prosegue il messaggio -, questa è stata la mia casa per due anni dove ho spremuto tutto me stesso e imparato tantissimo. In questa palestra ho potuto gioire per una marea di successi ottenuti con un team che in molti invidiano e che in molti sognavano. Sono stato parte di un sogno, di una storia e di una favola che porterò dentro di me per tutta la mia vita e che racconterò per sempre a tutti. Ma come ogni sogno o favola che si rispetti si arriva sempre al capitolo conclusivo. Purtroppo oggi è quel giorno….. Una parola sola a tutti quelli che hanno contribuito a fare di un salto nel vuoto un sogno bellissimo: GRAZIE! Arrivederci pala San Luigi!!!!

Per il prossimo anno – ci dice – ho deciso di intraprendere altre strade pallavolistiche e lavorative“.

Un grosso in bocca al lupo dunque per il suo futuro a Massimiliano da parte di tutta la redazione di Sport Legnano, e ancora tanti complimenti per quanto fatto alla Futura, con cui in due anni ha conquistato il doppio salto dalla B2 alla A2, condito da due Coppe Italia.