Quantcast

“Lilla è il Colore”, premiati i migliori Lilla fotogallery

Lilla Club Fedelissimi e Cuore Lilla hanno premiato i migliori giocatori della stagione

LEGNANO – “Lilla è il colore” è stato il ringraziamento di Cuore Lilla e Lilla Club Fedelissimi alla squadra del Legnano mercoledì sera nella sala conferenze del Welcome Hotel.

La prima squadra in prima fila con Mister Fiorito e il D.S. Salese in platea. A presentare lo speaker del “Giovanni Mari” Giovanni Colombo. La serata è iniziata con la proiezione di un video con le migliori immagini della stagione sulle note dell’inno della squadra lilla scritto e cantato dal padrone di casa Giuseppe Calini.

Il premio per il miglior giocatore della stagione è andato a Marco Bianchi. Vi ringrazio sono onorato per me questo un anno importante , ho conosciuto ottime persone e lo porterò sempre con noi“, sono state le sue parole al momento del ritiro del premio, una riproduzione del Guerriero, simbolo della Città del Carroccio.

Mister Fiorito ha salutato così:”Sono onorato e commosso di far parte questa famiglia. Quando tornati da Breno è stata emozione essere accolti dai tifosi ma anche sconfitta non aver regalato questa vittoria. Abbiamo fatto il possibile, ci è mancato ultimo passo. La squadra ha fatto il massimo e non è detto che la Società riesca ad arrivarci con qualche “scorciatoia.” [NdR: il ripescaggio in Serie D]”.

Premiati anche cinque ragazzi del vivaio: Mattia Brusa, Ethan Calini, Tommaso Frau, Alessandro Poerio e Lorenzo Arrighi, che hanno ringraziato i compagni della prima squadra.

Ad Armando Miculi è andato il premio come miglior giovane dei Lilla.

Premiato anche Giuseppe Calini, proprietario del Welcome Hotel, da sempre vicinissimo alla squadra Lilla.