Quantcast

Loris Boni: “La Mocchetti è un nome da difendere e conservare”

L'ex giocatore di Mocchetti e Legnano commenta la notizia della scomparsa dello storico club sanvittorese

SAN VITTORE OLONA (MI) – “Una notizia che mi rattrista non poco… “, commenta Loris Boni, uno dei più prestigiosi ex giocatori dello storico club sanvittorese, dall’annunciata chiusura della Mocchetti.

Purtroppo nel calcio d’oggi non basta più la passion , serve collaborazione anche dai comuni che dovrebbero capire che fare del sociale è una cosa primaria… La Mocchetti è un nome da difendere e conservare .. mi auguro che qualcuno o lo stesso Presidente abbiano la voglia e la collaborazione di continuare“.

Loris Boni ha giocato con la maglia della team di San Vittore Olona negli anni ’60 (nella foto lo vediamo in una formazione dell’epoca), periodo d’oro del club fondato nel 1959 dall’ex Presidente del Legnano e membro della Commissione Tecnica della Nazionale di Calcio Italiana Pino Mocchetti.

Dal 1963 al 1975 ogni anno alcuni giovani vennero poi richiesti da squadre di categorie superiori e per 25 di loro fu possibile avviarsi al professionismo. Tra quelli che raggiunsero la Serie A, oltre a Loris Boni, anche Vivian, Secondini e Paleari.